Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Vita da mamme » La gestosi, come si manifesta e come si può evitare

La gestosi, come si manifesta e come si può evitare

Che cosa è la gestosi e come si può evitare

gestosi

-----


La gestosi o tossicosi gravidica è un insieme di disturbi caratterizzati soprattutto da edemi, presenza di albumina nelle urine e ipertensione. La gestosi non curata può sfociare rapidamente nell’eclampsia, una delle più temibili complicanze della gravidanza che si manifesta con convulsioni simili ad attacchi epilettici.

Le cause dirette della gestosi sono l’immissione nella circolazione sanguigna della madre di scorie tossiche provenienti dal feto o dagli annessi ovulari, mentre, le cause indirette sono il rallento ricambio organico della madre con aumento della produzione di scorie tossiche materne.

Il fegato e i reni della madre sono così costretti, per eliminare tali scorie, a compiere un superlavoro che può determinare una loro insufficienza funzionale e provocare la gestosi. Ma vediamo nello specifico, qual’è la funzione dei poc’anzi citati organi e quella degli altri organi implicati nel controllo e nell’origine della gestosi.


Il fegato, tra le molteplici funzioni, ha quella di neutralizzare le sostanze tossiche che si riversano nel sangue, mentre, i reni mantengono costanti le quantità e la composizione dei liquidi contenuti nell’organismo filtrando il plasma sanguigno, eliminando il liquido in eccesso e le sostanze tossiche sottoforma di urina.

Come accennato, questi due sono affiancati da altri organi quali la placenta e l’intestino. La placenta riversa nel sangue materno le sostanze tossiche prodotte dal feto e dagli annessi ovulari, mentre, l’intestino può contribuire all’intossicazione gravidica se, a causa di una rallentata attività, accumula scorie che passano al sangue.

Quindi, per prevenire la gestosi basterebbe bere tanta acqua in modo da facilitare la funzione dei reni, e seguire un regime alimentare ricco di fibre in modo da mantenere sempre attiva la funzione peristaltica dell’intestino, al fine di evitare l’accumulo di scorie nel sangue che inevitabilmente comporterebbe la gestosi.

-----
-----

Ovviamente, prima di decidere di modificare il proprio regime alimentare è indispensabile e inevitabile il parere del vostro ginecologo.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
scarlett johannson Lucy
Lucy, il thriller fantascientifico con Scarlett Johansson. Trama e recensione

Novità film al cinema in questo periodo: Lucy, la recensione Pare che Lucy, abbia ottenuto un grande successo ai botteghini...

Chiudi