Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Ricette della frittella di banana (Kuih Kodok)

Ricette della frittella di banana (Kuih Kodok)

Ecco la ricetta per cucinare delle saporitissime frittelle di banana meglio note come Kuih Kodok

banane fritte Kuih Kodok

-----


Seguendo le orme dell’Expo, oggi voglio indicarvi una ricetta di uno snack squisito e appartenente al padiglione Malesia: le Kuih Kodok o frittelle di banane. Queste ultime, come anticipato, appartengono alla tradizione culinaria della Malesia e si sa che la cucina malese sforna i piatti più strani e unici di tutto il mondo culinario. C’è da aggiungere che le Kuih Kodok, vengono subito dopo il dim sum, quest’ultimo è come se fosse la versione cinese del sushi giapponese. La differenza è questo è servito caldo mentre il  sushi è freddo.

Ritornando alle esotiche frittelle, queste ultime di tipica forma tonda e schiacciata sono realizzate unendo principalmente banane, farina, uova e zucchero,come pure, altri ingredienti sostitutivi che svelerò dopo, e in seguito, fritte in olio ben caldo.


Vediamo adesso le dosi da seguire per ottenere circa 48 frittelle:

  • 500 gr di banane mature
  • 115 gr di farina autolievitante
  • 100 gr di zucchero
  • pizzico di sale
  • olio per friggere

Procedimento: Per prima cosa bisogna ridurre in poltiglia le banane mature, porle in una ciotola e aggiungervi la farinalo zucchero e il sale e mescolare fino a quando l’impasto risulta ben amalgamato. L’impasto non deve essere troppo denso, ma neanche troppo liquido; per controllare la densità basterà prendere un pò di impasto con il cucchiaio e lasciarlo cadere, se risultasse troppo liquido basterà aggiungere un pò di farina, contrariamente andrà bene!

Riscaldato l’olio, prendete un pò di impasto con il cucchiaio, e con il dito fatelo scivolare nell’olio caldo, e aspettate che assumi un colorito dorato. Fatto questo, poggiatele su una carta assorbente e subito dopo servitele ancora calde.

Tra il tempo di preparazione dell’impasto e la cottura non dovrete che prendervi 20 minuti!

-----
-----

Per terminare l’articolo, vi voglio svelare gli ingredienti sostitutivi accennati sopra, che rendono l’idea della volubilità del piatto; alle tipiche banane, infatti, molti cuochi malesi sostituiscono le acciughe, i gamberi come pure la cipolla e il mais.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
bPhone, il telefonino per bambini di tre anni, solo per chiamare mamma e papà

Si chiama bPhone, ed è un cellulare semplice per i bambini con il minimo indispensabile. Non ha particolari funzioni, ma possiede...

Chiudi