Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » I 3 falsi miti sulla dieta che non fanno perdere peso

I 3 falsi miti sulla dieta che non fanno perdere peso

Diete sbagliate: i consigli sbagliati e le cattive abitudini da non seguire

donna mangia in modo sbagliato

-----


Iniziare e portare fino alla fine un programma dietetico è molto spesso difficile e lo diventa ancora di più quando è fondato su informazioni sbagliate.  Questo articolo nasce con lo scopo di riportare e smentire le suddette, in modo da rendere più durevole il percorso dietetico iniziato. Ovviamente, prima di passare a menzionare tali informazioni è necessario sancire il fatto, che le stesse hanno solo valenza informativa e non elusiva o sostitutiva del parere medico.

Quanti hanno sentito la classica frase :” Se vuoi dimagrire non devi mangiare dopo le ore 20 “! Beh! Niente di più sbagliato! La suddetta affermazione si fonda sul principio che ogni cibo assunto dopo tale orario diventa automaticamente grasso, perché il metabolismo si arresta! La falsità è proprio nel principio, perché l’organismo riesce a digerire e quindi, metabolizzare il cibo a prescindere dall’orario in cui si assume.  Quindi, non importa a che ora si mangia, ma cosa si decide di mangiare! Il grasso si crea con le calorie in eccesso, non mangiando in tarda ora.


La bugia, di cui sopra, è seguita da quella comunissima che dice :” Meno mangi, più dimagrisci“! Quest’ultima è parzialmente vera. In effetti, se si introducono meno calorie di quante ne servono si dimagrisce, ma se il taglio delle calorie è troppo drastico, si rischia di avere l’effetto opposto. Per esempio, se si passa dal consumare giornalmente  1400 calorie a 600, si fa scattare l’istinto di sopravvivenza che si tradurrà nella consumazione di cibo spazzatura. Quindi, la restrizione calorica deve avvenire gradualmente.

A chiudere la lista dei falsi miti più comuni, ci pensa l’informazione più malsana circa l’attività fisica, che dice:” Svolgere attività sportiva a digiuno fa perdere più peso“. Questa informazione è falsa, perché per fare esercizio fisico il corpo ha bisogno di energia che trae dagli alimenti consumati, ne consegue che non mangiare prima di fare attività fisica fa si che l’organismo non avendo dove trarre energia, brucia calorie più lentamente. La verità è che bisogna mangiare 4 ore prima dell’allenamento e un leggero snack un’ora prima dell’inizio dell’attività fisica.

-----
-----

Volendo fare un velocissimo sunto si può affermare che durante la dieta:

  1. Si può mangiare a qualunque ora l’importante è che si tratti di cibo poco calorico

  2. Bisogna ridurre le calorie gradualmente

  3. Non bisogna mai svolgere attività fisica a digiuno

GD Star Rating
loading...
I 3 falsi miti sulla dieta che non fanno perdere peso, 7.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Janice Dickinson e il botox, l’esempio di bellezza rifatta da non imitare assolutamente

Come ci si riduce per il botox: ecco una delle donne più belle degli anni Ottanta che si è letteralmente...

Chiudi