Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Salute donna e benessere » Hai la patente ma non guidi? Scopri come superare questo blocco

Hai la patente ma non guidi? Scopri come superare questo blocco

L’Amaxofobia, cioè la paura di guidare è molto più frequente di quanto sembri, e soprattutto colpisce maggiormente le donne

paura di guidare

-----


Che sia un’utilitaria o una berlina oppure un suv, l’automobile è il mezzo di trasporto indispensabile nella vita quotidiana e frenetica dei nostri tempi. Eppure non per tutti è così indispensabile! C’è, infatti, chi la teme e ne abbandona la guida, e quasi sempre il soggetto che compie questo gesto è di sesso femminile! Il perché non è oggettivamente definibile, ma forse, c’entra con il famoso detto ” donna al volante, pericolo costante!”.

Questo articolo, nasce proprio con l’intenzione di motivare le donne ad abbandonare questa paura e distaccarsi totalmente da questo infondato detto, lavorando sulla stessa! Di seguito, saranno descritti i vari step di questo percorso al superamento di questa strana fobia.


1) La prima cosa da fare, è interrogarsi più volte sul perché di tale rinuncia. Come accade per qualsiasi problema nella vita, per poterlo risolvere è necessario conoscere la radice dello stesso. Quindi, bisogna provare ad chiedersi se la causa può essere l’aver assistito o causato un incidente, oppure, se la causa sta nella poca fiducia in se stessi e soprattutto nelle proprie capacità di guidare.

2) Qualunque sia la causa, bisogna elaborarla prima mentalmente. Tutto parte dalla testa!  Quando pensate all’automobile, cercate di mantenere un pensiero positivo. Pensate a quanto vi possa rendere indipendenti!

3) Passare dall‘astratto al concreto! Pensare da solo non basta! Bisogna passare ai fatti, quindi, prendete in mano le chiavi della macchina e dirigetevi verso la stessa. Saliteci e iniziate a modificarla come più vi pare, dallo specchietto retrovisore ai sedili fino alla musica dello stereo. Rendetela quanto più confortevole possibile! Solo così potete evitare che vi susciti uno stato d’ansia e quindi, paura.

4) Una volta presa la confidenza, cominciate a metterla in moto e percorrete, la prima volta, solo qualche metro; la seconda 1 o 2 chilometri! Fate questo fino a quando non vi sentirete sicuri di percorrere distanze più lunghe e trafficate. Per una sicurezza maggiore, chiedete a qualche amico o parente di farvi compagnia.

-----
-----

Quindi, ora che hai saputo quanto sia facile guidare, non restare ancora fermo qui o a guardarti la tua cara patente, prendila in mano e dirigiti verso la tua auto e preparati a guidarla.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Il look delle nozze moderne? Total White

Matrimonio total white: tutto in bianco, dalle bomboniere all'abito. Anche dello sposo Nonostante siano sempre più frequenti i matrimoni che...

Chiudi