Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Amore e matrimonio » Cos’è l’amore? E quando diventa ossessione?

Cos’è l’amore? E quando diventa ossessione?

Amore o no? Sono simili, eppure non ci si rende mai conto quando si tratta di vero amore o solo di una ossessione. Ecco come fare per riconoscere l’uno e l’altro.

amore scena titanic

-----


Il confine tra amore e semplice ossessione è una linea sottilissima, quasi impercettibile e che molto spesso si fonde. D’altronde, secondo il cinema, il vero amore deve essere intenso, appassionato, che consuma. Il vero amore è quello in cui lui e lei vivono felici e contenti, perché si amano e vivono con la persona da loro amata. L’amore dee essere per forza un sentimento violento dal punto di vista emozionale (non fisico per carità), che pervade e lacera il cuore, fino a sentirlo veramente il dolore, quel dolore che si accende sul peto al solo pensiero di lui. Lui e lei, due individui che diventano uan cosa sola, che condivide tutto. Ovviamente questa idea è rafforzata anche dai classici della letteratura, vedi Shakespeare con Romeo e Giulietta (hanno preferito morire piuttosto che darsi ad altri), oppure Anna Karenina.

Ebbene, questo purtroppo non è vero amore. Dispiace per le romantiche e per chi si sente nei panni dei protagonisti di film come The Reader o soap come Un posto al sole, ma questa è ossessione, e sono casi da manuale. Un amore che non può durare nel tempo, pur essendo possessivo, intenso e che si trasforma anche in gelosia, oppure in paura, pazzia, follia. Vedi Romeo e Giulietta.


Quindi il vero amore è solo un miraggio, non esiste? Invece esiste, eccome! Solo che non è il tipo di amore che ci si aspetta di provare. Lo riassume un passaggio della Lettera di San Paolo i Corinzi, quando dice, e cito testualmente, che l’amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso.

Se si ama veramente una persona, non si parla in modo egoistico, cioè solo di noi e di cosa vogliamo, escludendo automaticamente lui (o lei). Amare è capire le sue esigenze e metterle in pari alle proprie senza che questo diventi un peso. Quindi, l’amore non può essere egoista.

Ma San Paolo la sapeva lunga, e continua dicendo che esso è sempre pronto a scusare, a dare fiducia, a sperare e a resistere a qualsiasi tempesta (citando sempre testualmente). Traducendo questo pensiero, il vero amore è sincero, non inganna mai, perché l’inganno e le bugie lo distruggono, non importa se sono piccole o grandi. Inoltre, amare veramente è accettare sempre e comunque l’altra persona tutti i giorni come è, quindi non è vero amore se si pretendono cambiamenti fisici.

Non è utopia e non è fantascienza, solo che in una società, basata ormai sul progresso e sull’ultimo accesso di Whatsapp o lo status di Facebook, forse sarebbe meglio dare spazio alle emozioni ogni tanto, spegnere il cellulare e il pc e riprendere il contatto e il controllo della realtà. In fondo, esistono coppie che durano da 50 anni!

GD Star Rating
loading...
Cos'è l'amore? E quando diventa ossessione?, 9.3 out of 10 based on 3 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
letto dormire
Cose da fare ogni sera per essere bellissime

Pochi gesti quotidiani che bisognerebbe fare ogni sera, prima di andare a dormire, in modo da svegliarsi rigenerate e belle...

Chiudi