Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Vita da mamme » Che medicine sono permesse durante la gravidanza?

Che medicine sono permesse durante la gravidanza?

Sono incinta quali farmaci posso utilizzare senza rischiare di compromettere la salute del mio bambino?

medicine donna incinta

-----


La premessa alla risposta del quesito imposto come titolo è che ogni farmaco anche il più innocuo come può essere un analgesico, necessita sempre il parere del proprio medico! Questo accorgimento acquista più intensità durante il delicato ed emozionante periodo della gravidanza, giacchè, per chi non lo sapesse l’assunzione di determinati farmaci durante la fase più delicata della gravidanza nota come organogenesi che avviene tra la 3 e 8 settimana, può comportare l’insorgenza di malformazioni. Dall’altro canto esistono farmaci che se assunti secondo le modalità e la posologia giusta, indicata quindi, dal proprio medico, non rappresentano alcuna minaccia per la salute del feto!

I farmaci che possono essere presi dalle donne in gravidanza sono:

paracetamolo: quest’ultimo è il principio attivo della popolare tachipirina, e nonostante sia un antinfiammatorio non steroideo non è molto aggressivo ed è per questo che in gravidanza, nelle dosi inferiori rispetto ad una persona non gravida,  è prescritto sia in caso di febbre che di dolori.

fosfomicina: un antibiotico naturale, prescritto principalmente per il trattamento dell’infezione delle vie urinarie.

destrometorfano: farmaco impiegato per sedare la tosse, che sebbene molto simile alla morfina non presenta la codeina, potenzialmente dannosa per il normale sviluppo del feto.

penicillina e i suoi composti : è un antibiotico utilizzato in caso di infezioni gravi da batteri gram positivi, che grazie alla sua composizione chimica non reca alcun danno al feto e al suo normale sviluppo.

In sintesi, da un’attenta e veloce analisi dei citati farmaci, quello completamente privo di controindicazioni per la salute della mamma e del bambino risulta il paracetamolo, da usare sia come antipiretico che come antidolorifico, sempre in assoluto accordo con il proprio ginecologo.

-----
-----

In conclusione, si vuole ricordare al letto che le informazioni riportate hanno valenza puramente illustrativa e non elusiva del parere di un esperto.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Ricette per vegani a pranzo o a cena

Hai un vegano tra gli ospiti e non sai cosa preparare? Prova questa ricetta facile, gustosa e veloce! Sempre più persone...

Chiudi