Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Vita da mamme » Combattere i brufoli in gravidanza senza far male al bambino

Combattere i brufoli in gravidanza senza far male al bambino

Acne in gravidanza: quali prodotti usare per risolvere il problema dei brufoli, senza nuocere alla salute del feto

acne gravidanza

-----


Tutti potrebbero pensare che l’acne è un problema dell’adolescenza, ma in realtà una donna su due soffre di acne in gravidanza,  a causa dei vari squilibri ormonali che avvengono naturalmente nel corpo della donna: il progesterone e gli estrogeni infatti contribuiscono a far produrre più sebo e influiscono sull’equilibrio della pelle. Le più predisposte sono le donne che hanno avuto già problemi di acne durante l’adolescenza o in precedenti gravidanze.

Ovviamente, la prima preoccupazione è come curare i brufoli senza danneggiare il feto: intanto, la maggior parte dei prodotti che si prescrivono per curare l’acne sono controindicati per le sostanze che possono far male al bambino anche in piccole quantità, come i retinoidi, la tetraciclina e l’isotretinoina. Quindi, se si soffre di acne e si teme una gravidanza, consultare subito il medico e sospendere la cura, onde evitare di provocare danni al bambino.


-----
-----

Il modo migliore per debellare il fenomeno è cercare dei prodotti a base di zinco, lo stesso ingrediente usato per curare le irritazioni dei bambini, in modo da ridurre l’infiammazione della pelle sul viso, ma anche su schiena e sul petto. Oltre a questo, bisogna osservare dei piccoli accorgimenti, come lavarsi usando il pane dermatologico (si trova in farmacia o su Internet), evitare la spremitura selvaggia che in questo caso può provocare ferite e quindi infezioni, dannose per mamma e bambino: per la tessa ragione, non usare maschere e scrub (anche per non far assorbire alla pelle delle sostanze non idonee in gravidanza), preferire prodotti non comedogeni (cioè che tappa i pori e quindi provoca irritazioni e le imperfezioni della pelle). E, ultimi consigli, cercare creme e prodotti fluidi fatti con ingredienti naturali, rimedi fai da te ( i classici rimedi della nonna) e fare sempre attenzione agi ingredienti usati, perché anche se sembrano innocui possono essere pericolosi usati in gravidanza.

GD Star Rating
loading...
Combattere i brufoli in gravidanza senza far male al bambino, 6.7 out of 10 based on 6 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





3 commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
donne e autostima
L’importanza dell’autostima per le donne

Come aumentare l'autostima, e perchè è importante farlo Per stare in armonia con noi stesse è fondamentale avere una buona...

Chiudi