Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Scuola di cucina: ecco tre ricette semplici e veloci per cucinare gli spaghetti

Scuola di cucina: ecco tre ricette semplici e veloci per cucinare gli spaghetti

Tre ricette alternative per cucinare gli spaghetti oltre ai classici “aglio e olio” o “alle vongole”

cucinare spaghetti

-----


Se si prova a fare una ricerca veloce su internet, si potrà notare che la parola spaghetti è seguita  sempre da  “alle vongole” o ” aglio e olio”. Nulla da voler togliere alla squisitezza dei menzionati piatti, questo articolo nasce con lo scopo di far conoscere agli internauti delle ricette alternative anche alla più classica delle ricette ” spaghetti al pomodoro fresco”. Le alluse e alternative ricette sono tre: spaghetti alla lionese, spaghetti alla portoghese e spaghetti alla provenzale.

Spaghetti alla lionese ricetta

Partiamo dalla prima, per la quale sono necessari:

  • 250 gr di spaghetti
  • 3 grosse cipolle
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro

In una pentola mettete a cuocere gli spaghetti secondo il tempo riportato sulla confezione, nel mentre, fate dorare  nell’olio, a fuoco molto lento, le cipolle precedentemente tagliate a fettine, per un tempo massimo di 15 minuti. Scolate gli spaghetti e rimetteteli nella pentola usata per cuocerli, e quindi, versatevi sopra le cipolle, e mescolate per bene. Infine, prima di servire potete aggiungervi una noce di burro per dare untuosità al piatto, ed evitare che gli spaghetti si ammassino.


Spaghetti alla portoghese ricetta

Per preparare gli spaghetti alla portoghese, invece, servono:

  • 250 gr di spaghetti
  • 2 cucchiai di olio o burro
  • 1 scatoletta di tonno
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro diluiti in 4 cucchiai di acqua

Fate cuocere prima gli spaghetti, scolateli e fateli soffriggere nella padella dove avrete precedentemente fatto riscaldare l’olio. Aggiungete la scatoletta di tonno e il concentrato di pomodoro diluito. Salate e pepate. Lasciate scaldare il tutto per 10 minuti, mescolando continuamente.

Spaghetti alla provenzale ricetta

Infine, per gli spaghetti alla provenzale c’è bisogno di:

  • 250 gr di spaghetti
  • 1 cipolla media
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 grossi pomodori san Marzano
  • sale
  • pepe
  • 75 gr di gruviera grattugiato
-----
-----

Per prima cosa, mettete a cuocere gli spaghetti seguendo i tempi di cottura previsti, e contemporaneamente in una padella mettete a dorare una cipolla media tagliata a fettine unitamente allo spicchio d’aglio. Aggiungetevi i pomodori privati dei semi e tagliati a pezzettini. Lasciate cuocere per circa 20 minuti. Salate e pepate. Scolate gli spaghetti e versateli di nuovo nella pentola, conditeli con la gruviera e successivamente aggiungetevi il sugo preparato in padella. Mescolate bene e servite.

 

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Tatuaggi temporanei : la moda arriva da Los Angeles

Come farsi un tatuaggio che si può cancellare, di durata temporanea, e come fare per rimuoverlo E’ questo il nuovo...

Chiudi