Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Rimedi contro la cellulite, mangiare zucca fa bene

Rimedi contro la cellulite, mangiare zucca fa bene

La zucca combatte la ritenzione idrica e inestetismi come la cellulite

zucca

L’ortaggio dei miracoli: la zucca è una fonte di energia per il proprio organismo, soprattutto ora che la stagione cambia con le ore di luce che influenzano gli ormoni dell’equilibrio del corpo.

La zucca da l colore giallo e arancio, come il Sole, aiuterebbe la digestione, il rinforzo dei nervi e delle ghiandole, attiva la circolazione sanguigna e arreca benessere al sistema linfatico. Merito dell’azione antiossidante del betacarotene, precursore della Vitamina A che gioca una funzione importante dal punto di vista immunitario, per la vista e per mantenere sani i tessuti, oltre a ripararli. Ma la grande novità è che la zucca sarebbe un ottimo anticellulite

-----


.

L’ortaggio è un concentrato di elementi snellenti e depurativi: ricca di sostanze come vitamine e minerali, saziante e poco calorica. Un etto di zucca contiene 15 calorie e basta questa quantità per depurare l’intestino, per drenare e rigenerare la pelle  e attenuare gli inestetismi della cellulite.

Inoltre, la zucca svolge una azione antiage efficace, oltre a permettere alle cellule di fare il pieno di acqua. Ma il segreto della zucca è che non si butta via nulla, dalla polpa alla scorza.

-----
-----

vedi anche: cibi autunnali che fanno bene

La polpa della zucca risulta un ottimo diuretico e regolatore intestinale: i puristi consigliano di assumerla attraverso il centrifugato, perché se si ha già regolarità intestinale, il fisico trattiene meno liquidi e grassi. Ottimo in caso di cellulite, perché aiuta a sgonfiare e depurare dai liquidi in eccesso.

Merito dell’alta concentrazione di acqua e del potassio che contiene, mentre la vitamina C stimola la produzione di collagene e contrasta la fragilità capillare.

I semi di zucca, invece, sono ottimi essiccati, perché sono oleosi e ricchi di acidi grassi essenziali detti cucurbitine, poi fitosteroli, minerali e cloro, ferro, fluoro, iodio, potassio, calcio e altri elementi come fosforo e zinco, oltre a vitamina A, E  e del gruppo B. Sono ottimi come snack o come muesli e condimento per insalate.

Unitamente allo yogurt bianco, un cucchiaio di semi di zucca con miele è un rassodante perfetto. Infine, la scorza bitorzoluta dell’ortaggio si usa per fare un gommage sulle zone critiche, per riattivare la circolazione linfatica.

 

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Lotus Birth, nascita con cordone ombelicale non tagliato: ecco come funziona

La nascita Lotus, detta anche Lotus Birth, è una procedura che fa nascere il bambino con la placenta attaccata senza...

Chiudi