Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Ricette vegane: muffins vegani di mele e carote

Ricette vegane: muffins vegani di mele e carote

Ricetta per preparare muffins di mela e carota buonissimi in linea con l’etica pet-friendly dei vegani

muffin mele

-----


La ricetta dei muffins tradizionali prevede l’utilizzo di ingredienti naturali come zucchero, farina, lievito in polvere, bene accettati dalla tradizione culinaria vegana, ma al contempo ce ne sono altri di gran lunga lontani dall’essere accettati come latte, burro e uova.

In questo articolo, vediamo come sostituire gli ingredienti in modo da creare muffins vegani, arricchiti dal sapore delle mele e delle carote.

Per la realizzazione di circa 12 muffins servono:

  • 145 g di zucchero di canna
  • 100 g di zucchero bianco
  • 310 g di farina
  • 20 g di bicarbonato di sodio
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino da te di cannella
  • 10 g di sale
  • 220 g di carote grattugiate
  • 2 grandi mele sbucciate e triturate
  • 15 grammi di lecitina di soia
  • 295 ml succo di mela
  • 60 ml di olio vegetale

Preriscaldate il forno a 190° e preparate lo stampo per i muffins, imburrando (con margarina vegetale) o foderando con la carta forno ogni singola forma.  In una grande ciotola unite lo zucchero di canna,lo  zucchero bianco, la farina, il bicarbonato, il lievito, la cannella e il sale. Dopo aggiungete e mescolate energicamente insieme le carote e le mele

In una piccola ciotola sbattete insieme la lecitina di soia, il succo di mele e l’olio vegetale e unite il composto ottenuto all’altro ottenuto con gli altri ingredienti.  

-----
-----

Prendete un cucchiaio del composto e versatelo in ogni forma prevista dallo stampo per muffins, e infornatelo ,nel forno precedentemente riscaldato, per un tempo massimo di 20 minuti o fino a quando non avranno raddoppiato il loro volume e avranno assunto una colorazione scura e dorata. Fate trascorrere il tempo massimo di 5 minuti prima di sfornare i muffins, e aspettate che si raffreddino per bene prima di toglierli dagli stampi per servirli e consumarli insieme a parenti ed amici, vegani e non.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Ricette dietetiche: zuppa di patate e prosciutto da 300 calorie per chi è a dieta

La ricetta di una zuppa ipocalorica gustosa, da 300 calorie per chi  vuole tagliare le calorie ma senza rinunciare al sapore!...

Chiudi