Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Crostata salata di spinaci: ricetta e valori nutrizionali

Crostata salata di spinaci: ricetta e valori nutrizionali

Crostata salata di spinaci: una ricetta che fa bene al portafogli e alla salute

Torta ricotta spinaci

-----


Quante volte vi è capitato di cucinare gli spinaci e di averli in avanzo, perchè si sa ,che come per le verdure in generale, non sono molto apprezzati! Forse parte di questa poco popolarità è la preparazione degli stessi; renderli un pò più golosi e appetitosi potrebbe essere la giusta soluzione. A tale proposito si offre la ricetta della crostata salata di spinaci; questo piatto fa parte della vasta cucina degli avanzi, perchè come si è alluso all’inizio gli spinaci devono essere “l’avanzo” del pranzo o della cena a seconda dell’orario di preparazione. Fatta questa precisione passiamo a stilare gli ingredienti che basteranno a preparare una crostata capace di sfamare quattro persone ( anche di più a seconda della grandezza delle porzioni!);

  • un rotolo di pasta brisèe
  • 500 gr di spinaci già cotti
  • 60 gr di burro
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 60 gr di gruviera o formaggio preferito
  • sale e pepe q. b.

Preparazione


Riscaldare gli spinaci in una padella per un tempo massimo di 10 minuti e a fiamma bassa. Trascorso il tempo indicato poc’anzi, bisogna passare gli spinaci in una ciotola e unire agli stessi il burro e la panna. La fase successiva consiste nella preparazione dello stampo in cui dovrà essere cotta la crostata; per questo bisogna procurarsi uno stampo per crostate, imburrarlo un pò e foderarlo con la pasta brisèe. Una volta preparata la base, bisogna guarnirla con gli spinaci e una spolverata di gruviera grattugiato o come indicato, del proprio formaggio preferito. Infine, si passa alla cottura che richiede un tempo massimo di 25 minuti ad una temperatura di 220 gradi.

Come suggerito nel titolo di questo paragrafo, questa ricetta fa bene al portafogli perchè consta di ingredienti di basso costo e soprattutto si fonda sul principio del riciclo degli avanzi culinari, ma anche alla salute perchè una porzione di tale crostata è :

  • a basso contenuto glicemico ( quindi è consumabile anche da un diabetico)
  • ricca di calcio, manganese, magnesio ( minerali utili a combattere la stanchezza)
  • ricca delle vitamine A e C ( aumentano le difese immunitarie e la vista).
-----
-----

Quindi, in sintesi se avete cucinato gli spinaci e non li hanno graditi, non buttateli! Riproponeteglieli sottoforma di una deliziosa crostata salata.

 

 

GD Star Rating
loading...
Crostata salata di spinaci: ricetta e valori nutrizionali, 8.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
piante contro la pillola
Piante contro la pillola anticoncezionale: le 5 erbe da non assumere se si usa la pillola

Lista delle 5 erbe naturali che limitano l'azione contraccettiva della pillola Molte donne che non vogliono incorrere in una gravidanza...

Chiudi