Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Cocktail di Halloween assolutamente originali e ‘paurosi’

Cocktail di Halloween assolutamente originali e ‘paurosi’

Cosa offrire da bere agli amici per Halloween: i cocktail più adatti per la festa più paurosa dell’anno

cocktail halloween

-----


Preparare degli speciali  cocktail per Halloween? Non è un pensiero bislacco, perché una  festa perfetta per questa od ogni altra occasione deve iniziare bevendo qualcosa in tema, e quindi anche i  cocktail devono adeguarsi! Non è difficile trovare qualche idea macabra, ma se si è affette da un temporaneo vuoto di memoria, ecco qualche proposta!

Prima, è doveroso fare delle raccomandazioni: la dose giusta è un cocktail per persona, e soprattutto dopo aver bevuto anche solo uno di questi intrugli, non mettersi alla guida. Se si organizza una festa per Halloween il colore predominante dee essere l’arancione, almeno per iniziare. La scelta più semplice è procurarsi del colorante arancione per alimenti e usarlo per cambiare il colore di un cocktail scelto tra quelli trasparenti o già vagamente di questa tonalità, come il Margarita, il Vodka Gimlet, il Martini Dry, oppure il Mimosa, o semplicemente del succo di arancia mescolato con un po’ di  vodka o gin. Attenzione però, per ottenere l’effetto giusto diluire del colorante con un po’ di liquore in un bicchierino, e poi unirlo poco alla volta, in modo da dosare il colore e non avere quel retrogusto amaro tipico di alcuni coloranti.

Ma se si vuole stupire e rendere l’atmosfera horror già dall’inizio, ecco cosa fare per formare un cocktail spaventoso.  Per creare la giusta atmosfera, il sangue è l’ideale, o meglio, qualcosa che lo richiami. La scelta più facile è preparare un classico Bloody Mary, oppure un classico succo di pomodoro condito.  Però per spaventare veramente gli ospiti, è perfetto un punch creato apposta per Halloween, reso speciale da decorazioni horror come mani mozzate oppure occhi. Per arricchire il punch, si può optare per un Martini mescolato con succo d’arancia, granatina o altro.

Se non si vogliono usare i coloranti, si può usare un trucchetto: i drink sembreranno arancioni se si servono in bicchieri trasparenti di tale colore; nei negozi di prodotti per le feste si trovano apposta quelli usa e getta, ma si trovano anche quelli in vetro.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
cibi pericolosi
Cinque falsi cibi che fanno male

Alimenti 'falsi' che NON dovrebbero mai essere mangiati, perchè fanno malissimo Anche se sono dei cibi che si mangiano spesso,...

Chiudi