Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Cibi da mangiare per rimanere incinta, verità e falsi miti

Cibi da mangiare per rimanere incinta, verità e falsi miti

Quali sono gli alimenti che danno maggiore probabilità di avere una gravidanza, oppure sono tutte false credenze popolari?

cibi per rimanere incinta

-----


Ogni donna vorrebbe avere la possibilità di sentirsi crescere dentro una nuova vita e cullarla tra le braccia nove mesi dopo e questo desiderio le spinge a fare calcoli dei giorni fecondi, oppure comprare il test dell’ovulazione o in casi molto estremi sottoporsi alla fecondazione assistita. In altri casi basta semplicemente cambiare alimentazione! Secondo molte persone, esiste un rapporto tra alimentazione e fertilità. Nello specifico esistono in natura determinati alimenti che se consumati regolarmente migliorano le qualità dell’ovulo, ottimizzando le possibilità di concepimento.

I primi alimenti fertilizzanti sono quelli ricchi di omega 3 e quindi:

  • salmone
  • frutti di mare
  • sardine
  • alghe
  • tonno
  • noci
  • avocado

Gli omega 3 sono acidi grassi, che aiutano a mantenere inalterato l’equilibrio ormonale. E si sa che la formazione e il rilascio dell’ovulo dipendono principalmente da due ormoni FSH e LH.


Seguono:

  • limone,
  • broccoli,
  • kiwi,
  • arance,
  • meloni,
  • fragole,
  • mirtilli,
  • prugne,
  • pomodori,
  • spinaci,
  • peperoni rossi e verdi

Che sono alimenti ricchi di antiossidanti responsabili di proteggere tutte le cellule del corpo, e quindi anche gli ovuli,  dai danni dei radicali liberi.

La suddetta lista continua con le uova e i latticini. Le prime oltre a favorire la fertilità, aiutano ad assorbire correttamente l’acido folico, elemento indispensabile in una futura gravidanza, per prevenire nel feto l’insorgenza di malformazioni, soprattutto a carico della spina dorsale. I secondi, invece,  migliorano la fertilità grazie al loro alto contenuto di calcio.

In conclusione, si vuole ricordare al lettore che le notizie seppur vere, possono risultare incomplete, giacchè le stesse hanno solo valenza informativa e non elusiva del parere medico. E’ bene precisare questa cosa non solo per tutelare la salute del lettore, ma anche perchè come alluso all’inizio ci sono casi molto gravi, in cui una donna per poter concepire necessita di pesanti cure ormonali.

-----
-----

Quindi, il consiglio è quello di mangiare bene, ma di rivolgersi al proprio ginecologo se dopo 12 mesi di rapporti non protetti non si è riusciti a rimanere incinta.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Adozione in Italia: iter burocratico e requisiti necessari

Vuoi adottare un bambino in Italia? Ecco cosa devi fare e tutto quello che ti serve. L'adozione è uno degli...

Chiudi