Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Diete e alimentazione » Come fare in casa i biscotti della fortuna dei ristoranti cinesi

Come fare in casa i biscotti della fortuna dei ristoranti cinesi

Biscotti della fortuna: ricetta originale e veloce

biscotti della fortuna ricetta

-----


Il biscotto della fortuna così chiamato perchè nasconde all’interno un bigliettino, su cui solitamente c’è riportato un aforisma o una profezia, ma molto spesso anche proverbio cinese tradotto o una serie di numeri fortunati, che alcuni si divertono ad utilizzare per tentare la lotteria e in passato c’è chi è riuscito veramente a vincere con gli stessi; questi “magici” biscotti sono solitamente serviti come dessert nei ristoranti cinesi americani, e forse pure per questo motivo molti pensano che la loro origine sia cinese, quando paradossalmente, in Cina sono assenti dai menù.

Ad oggi, l’origine di questi stuzzicanti biscotti è ancora un’incognita senza soluzione, contrariamente alla loro ricetta che di seguito sarà riportata.

Per preparare circa 30 biscotti della fortuna servono:

  • 3 albumi
  • 150 gr di zucchero
  • 115 gr di burro fuso e raffreddato
  • 1 ml di estratto di vaniglia
  • 1 ml di estratto di mandorla
  • 125 gr di farina
  • 30 ml di acqua

Procedimento: La prima cosa che dovete fare è preriscaldare il forno a 190° avendo cura di tirare fuori la teglia, che dovrà essere foderata per bene con della carta forno. Nel contempo, con della carta forno preparate dei bigliettini di forma rettangolare non più lunghi di 7 cm, con su scritto un aforisma, un pensiero, la frase di un film, una proposta, insomma tutto quello che più si adatta all’uso che vorrete farne. Nel caso lo si voglia, si possono omettere i bigliettini, ma si perderebbe la particolarità di questo dolcetto. Preparata la teglia e i bigliettini, munitevi di una frusta e in una ciotola versate gli albumi e lo zucchero. Azionate l’elettrodomestico alla velocità massima e montate gli albumi con lo zucchero per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. A questo punto abbassate la velocità, e uno alla volta inserite nella ciotola, il  burro fuso, la vaniglia, l’estratto di mandorla, l’estratto di vaniglia, l’acqua e la farina, avendo cura di mescolare bene ogni volta vi sia aggiunge un ingrediente. Alla fine della mescolazione dovreste aver ottenuto un composto simile ad una pastella. Prendete un cucchiaio di questo composto, e versatelo sulla teglia, conferendogli una forma sferica dal diametro di 6 cm. Fate questo fino a quando avrete esaurito lo spazio a disposizione. Ricordate che ogni cerchio deve essere ben distante dall’altro.

-----
-----

Fate cuocere per circa 5-7 minuti, o almeno fino a quando i bordi del cerchio risultino ben dorati. Togliete velocemente dalla teglia, inserite al centro il bigliettino e piegate in due per il senso dell’altezza. Ora alla forma ottenuta conferitele quella di ferro di cavallo. Lasciate raffreddare e servite.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Anticipazioni “Una vita” German scopre come è veramente morta Carlota

  Una vita: Ecco come German scoprirà che Carlota è morta perchè avvelenata dalla madre Cayetana. Chi segue Una vita,...

Chiudi