Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Vita da casalinghe » Usi alternativi del burro

Usi alternativi del burro

Come usare il burro, oltre che per cucinare?

burro

-----


Il burro è un alimento di origine animale, ricavata dalla parte grassa del latte. Tutti noi sappiamo che deve essere consumato con moderazione, per evitare che causi seri problemi di salute, come colesterolo alto.

L’uso più consono e più conosciuto del burro è quello in cucina, come condimento. E’ un sostituto perfetto dell’olio d’oliva o dello strutto, ma non tutti sanno degli usi alternativi a cui può andare incontro, che siano per curare il corpo che per fare i classici lavoretti a casa. E’ una soluzione ottima per non sprecare questo alimento e per trovare un impiego anche al burro scaduto, in modo da limitare gli sprechi al massimo.

Dopo una caduta o una botta, in mancanza di ghiaccio, può spalmarci sopra una piccola quantità di burro, in quanto contribuisce a prevenirne la formazione di ematomi. Per dare sollievo a una pelle particolarmente secca e screpolata, lo si può usare al posto di una crema, facendo una sorta di impacco. Specialmente su mani e unghie, contribuisce a rendere queste ultime più forti.

Il burro può essere usato per eliminare gli odori: spalmato sulle mani e poi facendo un lavaggio vigoroso con acqua tiepida e sapone, contribuisce ad eliminare anche quelli più persistenti, oltre a mantenere la pelle morbida e idratata.

Se una porta cigola, si può provare a spalmare i cardini con un po’ di burro, per eliminare definitivamente il rumore. Ma l’uso sorprendente è quello invernale, per aiutare a spalare via la neve: basterà ungere l’apposita pala, in modo che risulti più scivolosa.

-----
-----

Se si è in presenza di macchie persistenti su plastica e legno, basterà strofinare il burro sopra la macchia difficile e farlo agire per tutta la notte, per poi ripulire con un panno umido. In caso di macchie d’inchiostro sulla plastica, meglio ungerle ed esporle per alcuni giorni, poi lavare il tutto con acqua e sapone. Può aiutare anche ad eliminare i residui di colla sulle mani, sempre strofinando il prodotto e facendo un lavaggio vigoroso con acqua e sapone.

 

GD Star Rating
loading...
Usi alternativi del burro, 9.7 out of 10 based on 3 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top