Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Vita da casalinghe » Casa senza peli in poche mosse

Casa senza peli in poche mosse

Per chi ha un cane o un gatto, ogni giorno deve combattere con la presenza dei peli nelle loro cucce, sui tappeti e anche sui vestiti e sopra i divani. Ecco come eliminarli in poche mosse.

 cane e gatto

-----


Tutti sono preoccupati delle pulizie quotidiane in casa, specie se si hanno cani e gatti. Il pelo del cane o del gatto può far preoccupare, ma se si possiede un buon aspirapolvere, è bene passarlo almeno tutti i giorni, in modo che i peli non si accumulino e formino un ammasso di polvere e peluria. Esistono anche degli strumenti appositi per raccogliere i peli, come i cattura polvere, ma è importante soprattutto pulire sotto i letti, i mobili, i divani e mantenere puliti moquette e tappeti, in quanto nascondono un sacco di peluria, oltre ad accumulare polvere e capelli.

Attenzione, perché non basta certo questo. Specialmente se si ha un gatto, si conosceranno i suoi peletti setosi e sottili, dalla consistenza leggermente untuosa, fatta apposta per attaccarsi su tappeti, divani e soprattutto i mobili e i vestiti!. Incubo per ogni gattaro infatti è quello di togliersi di dosso i peli. Se il gatto si è appropriato letteralmente del letto e del divano, ogni mattina bisogna arieggiare camera da letto e soggiorno, per poi scuotere coperte, copridivani e lenzuola. Non risolverà il problema in maniera definitiva, ma alcuni peletti si distaccheranno, facilitando il lavoro successivo. Esistono degli accessori appositi per scope elettriche ed aspirapolveri per raccogliere ed aspirare peli e capelli passandoli direttamente sopra il letto o il divano. Con queste spazzole il pelo di gatto si stacca facilmente, ma due rimedi casalinghi sono anche indossare guanti di lattice e passare la mano sui tessuti interessati, così come usare il nastro adesivo di carta.

La pulizia vale anche per i pelosi: è bene spazzolarli almeno una volta a settimana o più spesso se sono in muta, per liberarli del pelo e sottopelo ormai morto. Così facendo, per i gatti non ci sarà neanche il problema di ingerire il pelo e quini dei boli fastidiosi.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Cause e rimedi dell’eccessiva salivazione nel neonato

Perchè mio figlio sbava abbondantemente e continuamente? Ecco la risposta a questa domanda Statisticamente parlando una salivazione costante ed eccessiva...

Chiudi