Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Salute donna e benessere » I sintomi della Candida

I sintomi della Candida

Come riconoscere i sintomi della candida

candida sintomi

-----


Abbiamo già parlato della candida, accennando ai motivi per cui questo fungo può presentarsi all’interno del nostro corpo. Ma come possiamo essere davvero certe di aver contratto la candida? Quali sono i sintomi più evidenti?
Quando la candida si presenta, non possiamo avere dubbi. Chi l’ha provata sa bene quanto sia fastidiosa e invasiva.

Il primo sintomo della candida è il prurito. Ma non un prurito qualsiasi. La candida ci provoca un fastidio tale che ci impedisce di pensare a qualsiasi altra cosa. Non possiamo ignorarlo e l’unica cosa che desideriamo in quel momento è alleviare il fastidio. Purtroppo dobbiamo continuare la nostra vita di tutti i giorni, andare a lavoro e portare i figli a scuola. La sgradevole sensazione colpisce in ogni momento… e l’imbarazzo che sale non è poco.

La candida non si limita al prurito. Sono molte le donne che hanno visto comparire delle perdite biancastre, volgarmente definite “ricotta” proprio per la somiglianza tipica con questo formaggio. Gli slip si riempiono e dovremo quindi utilizzare dei piccoli assorbenti da cambiare con frequenza per evitare di doversi cambiare ogni ora. Alcuni giorni le perdite saranno più intense, altri invece quasi assenti. Altro non è che il fungo stesso presente all’interno delle nostre pareti intime. Purtroppo, anche se scende giù, non si esauerisce mai. Si potrebbe sperare che dopo un periodo simile la candida se ne vada, ma senza i giusti rimedi continuerà a presentarsi nel tempo.

Alcune donne, quando la candida è arrivata a degli stadi più avanzati, potranno veder comparire nelle zone intime, sulle scosce e le natiche anche delle chiazze rosse. Se d’inverno la cosa non ci procura grande imbarazzo se non quello legato ad un fattore personale o di coppia, d’estate, quando bisogna prepararci alla prova costume, le cose si complicano.
Altro sintomo è il bruciore durante l’atto di urinare o il rapporto sessuale. è un pò come avere la cistite, ma se abbiniamo questo sintomo ai precedenti, diventa intollerabile.

L’unico metodo realmente efficace per far scomparire i sintomi è quello di rivolgersi al proprio ginecologo e farsi prescrivere la cura più indicata. Spesso ci vorranno dei cicli lunghi di antibiotioci. Alcune donne praticamente non riescono a liberarsene se non fatto una cura annuale.

Fonti:

http://it.wikipedia.org/wiki/Candidosi#Segni_e_sintomi

-----
-----

http://www.salute.gov.it/portale/salute/p1_5.jsp?lingua=italiano&id=114&area=Malattie_sessualmente_trasmissibili#tab-3

 

GD Star Rating
loading...
I sintomi della Candida, 10.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
ragazza violentata colombia
19enne in minigonna subisce violenza: la colpa è sua!

Ragazza violentata in Colombia perchè aveva una minigonna troppo corta Ed ecco l'ennesima storia di donne, dove il maschilismo propaga...

Chiudi