Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Salute donna e benessere » Perché ho sempre sonno? Sintomi e cause della sonnolenza continua

Perché ho sempre sonno? Sintomi e cause della sonnolenza continua

E’ normale che in alcuni periodi dell’anno, la stanchezza si faccia sentire: cambio di stagione, caldo asfissiante o cibo troppo pesante. Ma quando il cosiddetto abbiocco si tramuta in una stanchezza cronica e a una sonnolenza continua, allora ci sono delle ragioni precise del perché si ha sempre e solo sonno, come dei motivi fisiologici oppure un segnale che manda il corpo da tenere sotto controllo

sonnolenza stanchezza

E’ normale che la stanchezza, in alcuni specifici periodi o stagioni, si faccia sentire in maniera feroce. Il problema che se da una semplice fiacca, si passa a una sonnolenza continua. Perché si ha sempre sonno? Le cause principali della troppa sonnolenza possono essere molteplici.

stanchezza, quando diventa patologica

I sintomi del sonno diurno possono derivare da vari fattori. Gli improvvisi attacchi di stanchezza

-----


in momenti della giornata in cui l’attenzione deve essere massima, significa che ci può essere un problema serio  dietro la stanchezza cronica. Ovviamente, non si vogliono lanciare allarmismi inutili ed è normale che in alcuni momenti della giornata, come dopo aver pranzato, ci si sente stanchi. In questo caso, è la digestione in corso che, per una reazione fisiologica, fa venire voglia di andare a letto. Anche chi dorme poco durante la notte  è affetto da questi episodi di sonnolenza, ma anche bruciore e sensazione di pesantezza agli occhi, gambe molli e mal di testa.

Diverso il discorso se si ha voglia di dormire quasi sempre e se si ha una insofferenza a ogni fonte di luce: potrebbe essere la depressione, patologia in cui la sensazione di malessere e stanchezza viene aumentata anche da farmaci specifici come gli psicofarmaci. Quando alla sonnolenza cronica si aggiunge anche una fame esagerata, allora si parla di una patologia precisa, la sindrome di Kleine-Levin, mentre se si hanno anche affanno e respiro corto, la causa può essere un problema di pressione sanguigna. Le carenze di ferro e i disturbi alla vista sono altri cause di questo disturbo, in quanto il corpo umano cerca di mandare dei segnali.

Ma esistono anche cause non patologiche per spiegare il perché si ha sempre sonno, come ad esempio essere affetti da apnea notturna: la mancanza di ossigeno durante il riposo notturno, frequente nelle persone obese, è anche pericolosa se non si tiene sotto controllo. Oppure, si è affetti da narcolessia, ovvero dalla sindrome in cui il soggetto ha frequenti attacchi di sonno a qualsiasi ora e in qualsiasi luogo.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
gravidanza donna spiaggia
Gravidanza ed estate: come sopravvivere con il pancione

Essere incinta è una cosa meravigliosa: sentir crescere un piccolo esserino dentro di sé è un privilegio che le donne...

Chiudi