Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Salute donna e benessere » Differenza tra cervicite e cancro della cervice, e possibili cure

Differenza tra cervicite e cancro della cervice, e possibili cure

Cervicite e cancro della cervice sono entrambe infezioni ma diversamente curabili: vediamo come

cervice

-----


Sono molte le donne, che tutt’oggi fanno confusione tra la cervicite e il cancro del collo dell’utero, noto ai medici con il termine di cervice.

La confusione sta nel fatto che entrambe le patologie interessano la cervice e sono entrambe sessualmente trasmissibili. La differenza di fondo sta nel fatto che la cervicite può essere curata con una semplice cura antibiotica, mentre non sempre l’infezione alla base del cancro alla cervice, causata dal papilloma virus, è curabile prima che si trasformi in cancro. Ma vediamo nello specifico che cosa è la cervicite e quali sono i sintomi con cui si manifesta.

Come già ben esplicato la cervicite è l’infiammazione della cervice causata da un’infezione; esempi della stessa possono essere la  gonorrea e la clamidia, che sono delle infezioni sessualmente trasmissibili. C’è da aggiungere che la cervicite può riguardare sia la zona esterna della cervice, prendendo così il nome di esocervicite, che la zona interna, chiamandosi endocervicite.  A prescindere dalla zona desiderata la cervice presenta sempre la stessa sintomatologia che comprende:


  • Perdite vaginali dal colore compreso tra un giallo pallido e un grigiastro
  • Anomalo sanguinamento vaginale che si manifesta solitamente subito dopo un rapporto sessuale che tra un ciclo mestruale e l’altro
  • Sensazione di dolore durante la penetrazione
  • Minzione dolorosa e frequente
  • Dolore pelvico, accompagnato raramente da febbre
-----
-----

Molti di questi sintomi sono spesso scambiati da molte donne per qualche altro fastidio intimo, come la vaginosi oppure la comune cistite, e per questo motivo che non si sottopongono a nessuna visita ginecologica, indispensabile, quest’ultima ad una rapida diagnosi e altrettanto rapida prescrizione terapeutica, che come accennato all’inizio si fonda, la maggior parte delle volte, sull’assunzione di antibiotici specifici. Ovviamente, quest’ultima dovrà essere prescritta solo da un ginecologo, visto che la natura dell’infiammazione può essere si batterica, ma anche virale! Quindi,solo il medico è in grado di prescrivere il farmaco ideale alla eliminazione del patogeno responsabile.

 

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
altezza bambini
Calcolare la futura altezza di un bambino, ecco come fare

Quanto sarà alto mio figlio? Ecco una semplice formula per calcolare quanto sarà alto un bambino quando crescerà e diventerà...

Chiudi