Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Salute donna e benessere » Dieta alcalina per ridurre la massa tumorale: sarà vero?

Dieta alcalina per ridurre la massa tumorale: sarà vero?

Mangiare cibi alcalinizzanti dovrebbe far scomparire il cancro: su cosa si fonda questa teoria? Sarà vero?

alimenti naturali alcalini anti cancro

-----


Come si può intuire dal titolo di questo articolo, quest’ultimo tratterà della famigerata dieta alcalina, consigliata a molti malati di cancro, e che è stata anche oggetto d’inchiesta della trasmissione ” Le Iene“. E’ veramente in grado di aiutare il paziente a sconfiggere il cancro? Secondo alcuni studiosi si! Secondo altri no! Diciamo che è un dibattito ancora molto aperto, e che quindi, in questo articolo si esprimeranno i punti chiavi di questa pseudo-miracolosa dieta, partendo proprio dalla sua genesi.

La dieta alcalina, si fonda sulla ricerca del medico tedesco Otto Warburg che gli fece aggiudicare il premio Nobel, secondo la quale, le cellule tumorali possono formarsi e moltiplicarsi in un ambiente acido, ossia privo di ossigeno! Quindi, stando alle regole della chimica, per rendere meno acido un ambiente, è necessario, introdurre nello stesso dei cibi alcalini.


Ma quali sono questi alimenti? Secondo la ricerca, gli alimenti, atti a favorire l’ alcalinizzazione dell’organismo, sono olio d’oliva, basilico, prezzemolo, sedano, carote, zucca e cipolle. Scoperti, gli alimenti miracolosi, la domanda più spontanea, è la seguente :” Possono effettivamente questi cibi, abbassare il ph dell’organismo?”. Questa, forse è la domanda più sensata che mette in discussione la funzionalità di questa dieta. Pare, infatti, che la consumazione dei suddetti alimenti, non sia sufficiente a modificare in una maniera significativa, il ph dell’organismo, giacché, lo stesso è regolato da uno specifico sistema,che lo ripristinerà allo stato naturale, ad un semplice respiro e dopo il naturale processo di defecazione

 

vedi anche: Alimenti con proprietà antitumorali

 

Però è anche vero, che una ricerca ha dimostrato che i farmaci chemioterapici, funzionano meglio negli ambienti alcalini. Forse, è per questo motivo, che molti pensano che un soggetto in cura per il cancro, debba seguire una dieta alcalina!

-----
-----

La verità sulla relazione tra ph e cancro, non ci è ancora dato da sapere, anche perché tutti gli esperimenti atti a avvallare o confutare la stessa sono effettuate nelle provette; ne consegue che i risultati non possono essere mai sicuri al 100%, visto che le stesse non rappresentano l’organismo umano.

GD Star Rating
loading...
Dieta alcalina per ridurre la massa tumorale: sarà vero?, 2.0 out of 10 based on 2 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
crema rassodante
Crema rassodante fai da te al limone e finocchio: una per tutte le imperfezioni!

Crema rassodante  fatta in casa: gli stessi risultati di un centro di bellezza a costo quasi zero Donne spendono centinaia di...

Chiudi