Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Salute donna e benessere » Come alleviare la sindrome premestruale in maniera naturale

Come alleviare la sindrome premestruale in maniera naturale

Rimedi naturali per alleviare i fastidiosi sintomi della sindrome premestruale

sindrome ciclo mestruale

-----


Molte donne prima dell’arrivo delle mestruazioni, per la precisione circa 7-10 giorni prima,  lamentano particolari sintomi, che vanno a definire, quelli che i medici chiamano sindrome premestruale. Quest’ultima comprende i seguenti sintomi:

  • ritenzione idrica.
  • stitichezza,
  • gonfiore e dolorabilità dei seni,
  • dolore addominale,
  • sbalzi d’umore,
  • irritabilità,
  • irrequietezza.

La suddetta sintomatologia, molto spesso è di eziologia ormonale, e nello specifico è dovuto alla prevalenza di ormoni estrogeni su quelli progestinici.  Sono molti i  rimedi naturali utili ad alleviare questi fastidiosi sintomi, ma in questo articolo saranno riportati solo i due consigliati dalla fitoterapia, ossia: l’agnocasto e il lycopus.

L’agnocasto è un valida alternata ai diversi preparati ormonali che si prescrivono per alleviare i sintomi della sindrome premestruale, oppure regolarizzare le mestruazioni ed infine, calmare i disturbi della menopausa. Diverse ricerche scientifiche hanno portato alla luce la grande efficacia lenitiva dell’infuso a base di estratto di agnocasto; pare, infatti, che sia utile ad alleviare la dolorosissima tensione mammaria.

Dall’altro canto, il lycopus, invece, è in grado di alleviare il dolore e la tensione delle ghiandole mammarie nella seconda metà del ciclo mestruale. Inoltre, l’assunzione della pianta, è consigliata anche a chi soffre di una lieve forma di ipotiroidismo.

Le azioni descritte per le suddette erbe medicinali sono riconducibili alla composizione chimica di ognuna di esse. L’agnocasto, infatti, contiene delle determinate sostanze chimiche che sono in grado di bloccare il rilascio di dopamina; giacchè per molti ricercatori, anche questa è la possibile causa della sindrome premestruale.

Il lycopus, invece, contiene derivati ​​degli acidi idrossicinnamici, acido rosmarinico  e l’acido caffeico, che si presume di inibire il rilascio di prolattina dal lobo dell’ipofisi anteriore; quest’ultima è la causa primaria della tensione mammaria.

-----
-----

Come il lettore può notare, di entrambe le erbe mediche sono state omesse le informazioni circa il dosaggio e le modalità di assunzione, perché lo scopo dell’articolo è solo descrivere le possibili alternative ai farmaci.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
campagna too young to drink
Too Young to Drink, la campagna shock con neonati in bottiglia.

La European Fasd Alliance ha lanciato la campagna Too Young to Drink per mettere in evidenza il problema delle donne...

Chiudi