Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Utilizzare la cannella per trattamenti di bellezza? Ecco come!

Utilizzare la cannella per trattamenti di bellezza? Ecco come!

Usi particolari e non conosciuti della cannella, un vero alleato per la bellezza delle donne

cannella

-----


La cannella è una spezia profumata, un classico delle feste natalizie. Ma è sbagliato pensare che sia molto usata solo a livello culinario, ma anche nell’ambiente estetico, nonché nella medicina tradizionale cinese ed ayurvedica. Il perché è semplice: consente all’organismo un apporto considerevole di calcio, ferro, manganese, fibre ed oli essenziali (le sostanze che donano la fragranza).  Ha forti proprietà antimicrobiche e antifungine: infatti, in mancanza di disinfettanti, sale e limone, per cicatrizzare le ferite si può spargere un po’ di polvere di cannella sulla ferita, stessa cosa quando si pota una pianta o una foglia e si vuole far cicatrizzare velocemente il taglio, prevenendo i funghi.

E’ uno dei vecchi rimedi della nonna per curare la diarrea infantile, per i parassiti intestinali e anche per regolare il flusso mestruale, per il raffreddore e per tutti i disturbi intestinali in genere.

Ma nessuna donna può pensare che la cannella, combinata con altri ingredienti reperibili in dispensa, possa trasformarsi in un prodotto cosmetico che non ha nulla da invidiare a quelli di marca.

Mischiando 3 cucchiai di miele, un cucchiaino di cannella, si crea in pochi minuti una maschera antibatterica per debellare l’acne. Essa contrasta i rossori derivanti da questo disturbo, oltre ad idratare a fondo la pelle. Si deve tenere almeno 10 minuti, poi si deve risciacquare con acqua tiepida. E’ consigliabile evitare ferite aperte e zona occhi, causa bruciore!

Per avere la sensazione di un rimpolpante labbra, basterà applicare un velo di burrocacao, strofinare la cannella direttamente sulla parte e massaggiare delicatamente. Infine, applicare nuovamente il burrocacao. E’ perfettamente normale sentire tirare la pelle, perché la cannella fa da tensore.

La cannella serve anche per far rinfoltire la chioma. Mescolare 2 cucchiai di cannella, 2 di miele, olio di oliva tiepido, a piacere. Applicare questa sorta di maschera e tenerla in posa per 10-15 minuti, poi lavare i capelli e risciacquare molto bene. Il trattamento è utile anche per le dermatiti, per la cute arrossata (basta diminuire la cannella, onde evitare bruciori esagerati) e/o disidratata.

Infine, un suggerimento per chi ha la pelle secca: fare uno scrub a base di cannella!

Mescolare sale marino, olio di mandorle, olio di oliva, miele e cannella e strofinare il tutto sul corpo e sul viso, evitando le zone delicate. Le cellule morte spariranno, liberando lo strato cellulare sottostante e stimolando la circolazione. La pelle sarà luminosa, morbida, disinfettata e profumata! Lavarsi poi con un sapone neutro.

 

GD Star Rating
loading...
Utilizzare la cannella per trattamenti di bellezza? Ecco come! , 7.1 out of 10 based on 25 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
statush capelli
Shatush: come schiarire i capelli naturalmente

Che cos'è la tecnica statush per i capelli, per chi è indicata, e come la si può fare? Ecco la...

Chiudi