Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Come fare un rossetto in casa, da soli

Come fare un rossetto in casa, da soli

 

Realizzare un rossetto in casa non è complicato. Ecco come fare, passo passo

rossetto donna uomo

-----


Esistono due tipi di donne al mondo, quelle che seguono la moda e quelle che la creano. Le prime amano seguire alla lettera le regole imposte dalle case di moda, dal vestiario al make up, le seconde, invece, amano trasgredire e dare un tocco di personale a tutto ciò che indossano. A quest’ultima categoria appartengono le donne che preferiscono realizzare a casa i prodotti di bellezza piuttosto che affidarsi alle fabbriche di cosmetici.

Tra tutti i cosmetici, quello più realizzato in casa, è sicuramente il rossetto! Si, si è letto bene, rossetto! Sembra una ipotesi al limite del fantascientifico, ma in realtà è tanto semplice quanto allacciarsi una scarpa sciolta. Il perchè è molto semplice, alla base della creazione di ogni rossetto ci sono tre elementi fondamentali, e facilmente reperibili, ossia:


  1. cera
  2. pigmento
  3. olio minerale

Ne consegue che per ottenere un colore personalizzato basterà unire insieme due o tre pigmenti. Ma vediamo più nei dettagli come sia possibile ottenere un buon risultato sostituendo i pigmenti con dei pastelli a cera. Ovviamente con quest’ultimi si fa riferimento a quelli atossici, che solitamente si vendono ai bambini. Oltre ai pastelli a cera, che devono essere quantitativamente 3 e  qualitativamente dei colori preferiti, la cui mescolazione da origine al colore del tono desiderato, servono:

  • 1 foglio di cera d’api pura al 100%
  • 3 cucchiai di olio ( minerale,  di soia, di mandorle, di noce, di cocco etc)
  • un sacchetto di plastica con chiusura a zip

Procedimento: Per prima cosa private della carta i pastelli a cera, poneteli nel sacchetto di plastica e chiudeteli mediate la zip. Con un martello o con qualsiasi utensile a disposizione, fate pressione sul sacchetto fino a frantumare i pastelli. In una ciotola, resistente al calore, inserite i pastelli frantumati, l’olio e una striscia di cera.

-----
-----

Ponete inoltre questa ciotola in una pentola capiente. In seguito, riempite la pentola per metà con dell’acqua, e ponetela sul fuoco a fiamma bassa, mescolando il tutto di tanto in tanto. Quando tutti gli ingredienti saranno ben sciolti e fusi tra loro, spegnete il fuoco e spostate il pentolino da esso. Lasciate raffreddare qualche minuto, non più di tre; una volta raffreddato ma ancora liquido, versate il composto in un vasetto o tubo per rossetto e lasciar indurire prima di provarlo.  E’ importante farlo raffreddare per bene perchè la cera calda, provoca ustioni di importante gravità.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Smalti nail art: prova tutti i nuovi effetti

Come fare le nail art in casa Mai come in questi anni la nail art sta spopolando in ogni angolo...

Chiudi