Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Shampoo secco fai da te col cacao

Shampoo secco fai da te col cacao

Presa tra mille impegni e non ci si può lavare i capelli? Ecco un’idea semplice e che costa poco! Uno shampoo secco che pulisce i capelli, fatto col…cacao!

 shampoo secco cacao

-----


E’ il grande classico in cui ci siamo passate tutte: mille impegni, state fuori tutto il santo giorno, vogliamo solo infilarci in doccia e lavare via unto e sporco da pelle e capelli…quando arriva la telefonata inaspettata da lui, oppure un impegno importante che richiede dei capelli decenti. Se per fare la doccia ci vuole un attimo, per i capelli no! Lavarli è il meno, bisogna poi asciugarli e fare la piega, e il tempo non basta mai. Chi ha i capelli corti se la caverebbe di sicuro in 10 minuti (doccia compresa), ma che dire di chi ha i capelli lunghi? Niente da fare, bisogna aguzzare l’ingegno, e la soluzione ottimale è fare uno shampoo a secco. Se i negozi sono chiusi, non c’è bisogno di sfondare il muro a testate, perché si può fare benissimo a casa con pochissimi ingredienti, tra cui uno insolito, il cacao.


Per iniziare, bisogna avere a disposizione del cacao in polvere, del bicarbonato di sodio e dell’amido di mais, tutte cose che le golose hanno per fare una bella torta! Le dosi sono importanti: anche se si hanno capelli lunghi o medi non importa, attenersi alle dosi; se il prodotto non basta, si fa sempre a tempo a prepararne altro. Non è consigliabile rischiare semplicemente perché si può ottenere l’effetto contrario, e allora sì che la tortura del lavaggio, asciugo e piega non ce la leva più nessuno…

Mescolare un cucchiaino di cacao, un cucchiaino di amido e due cucchiaini di bicarbonato. Per cospargerlo e soprattutto per non formare grumi, un trucco è quello dimetterlo in una saliera o in un recipiente con i fori, ma va bene pure usare un pennello da fard. Prima di cospargersi di polvere, pettinare i capelli facendosi la riga in mezzo e quindi distribuire lo shampoo secco, poi ripetere la procedura ma facendo la riga a destra e a sinistra, in modo da distribuire tutto il preparato su tutta la testa. Alla fine, massaggiare la cute e mettersi a testa in giù, spazzolando i capelli per togliere i residui. I capelli saranno puliti! Se si vuole, si può profumare questo shampoo con delle essenze (una o due gocce, non di più, bastano per avere capelli profumati), ed è consigliabile farlo prima di vestirsi, perché il cacao può macchiare. Da provare specie sulla frangia, la prima a sporcarsi!

GD Star Rating
loading...
Shampoo secco fai da te col cacao, 7.5 out of 10 based on 4 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
bambini e cani
Convivenza tra bambino e animali domestici

La convivenza tra bambini e animali domestici può essere pacifica? Un nuovo arrivo in famiglia può alterare gli equilibri in...

Chiudi