Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » La pedicure adatta ad ogni tipo di scarpa

La pedicure adatta ad ogni tipo di scarpa

Piedi delle donne: i problemi e gli inestetismi più ricorrenti e i rimedi per mantenerli bellissimi

pedicure

-----


Al fine di indossare le scarpe estive preferite senza fastidi nè dolori, è bene preparare i piedi con cure mirate.D’ estate, i piedi hanno bisogno di respirare, e per tale motivo, è consigliabile utilizzare delle scarpe aperte comode come ad esempio sandali ed infradito comodi e pratici da indossare tutti i giorni. Ce ne sono di tutti i tipi e colori, e la nostra pedicure, dovrà essere molto curata per poter sfoggiare tranquillamente sandali, zoccoli e ciabattine di cuoio. Se vogliamo indossare degli zoccoli di legno, il problema è la suola poco flessibile che causa dolori alla pianta ed ispessimento della pelle del tallone.

Per sopperire a questo inconveniente, bisogna stendere una crema a base di acidi di frutta ed oli vegetali, per poi massaggiare la pianta con i pollici procedendo dall’ alto verso il basso. Inoltre, due volte a settimana, è consigliabile fare uno scrub sui talloni con zucchero ed olio di ricino.

Con i sandali di cuoio, invece, il piede è esposto alla polvere e la pelle si disidrata facilmente. Ecco perchè è necessario fare un pediluvio, aggiungendo ad una bacinella d’ acqua tiepida un cucchiaio di cristalli all’ olio di menta piperita. Poi, con uno spazzolino da denti, strofiniamo bene tutto il piede, soprattutto nei punti più ruvidi e completiamo il tutto con una crema idratante. Una volta a settimana, inoltre, facciamo una maschera nutriente, applicando uno strato di burro a base di olio di argan, tenendola in posa per 20 minuti e poi risciacquare.

-----
-----

Infine, per quanto riguarda i sandali con il tacco, il problema sono i piedi gonfi, durone sulle dita ed ispessimenti su tallone e pianta. La soluzione è un pediluvio rilassante con quattro-cinque gocce di olio essenziale di zenzero e lavanda. Per attenuare i dolori nella parte posteriore del piede, nei pressi del tendine di Achille, è necessario fare qualche esercizio di stretching, afferrando la punta dei piedi con le mani e tirandola verso di noi, per dieci volte. Per concludere, con l’ ausilio di una vasta gamma di smalti di tutte le marche e colori per i piedi, anche l’ infradito più semplice, diventerà glam.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
spazzole per capelli
Spazzole differenti per tipi di capelli diversi

Donne, quali spazzole per capelli occorre usare? Esistono tanti tipi diversi di spazzole ed ognuna di esse ha un utilizzo...

Chiudi