Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Insoddisfazione corporea: di cosa si tratta? Come combatterla?

Insoddisfazione corporea: di cosa si tratta? Come combatterla?

Donne insoddisfatte del proprio corpo: come evitare l’insoddisfazione corporea

donna insoddisfatta

-----


Soprattutto alle donne capita spesso di non piacersi. Questo non dipende soltanto dal fatto che vengono proposti determinati modelli di bellezza.

Molto spesso chi ha poca autostima rivolge il proprio valore solo ed esclusivamente su valori estetici piuttosto che su caratteristiche della propria personalità.

L’insoddisfazione corporea è presente in gran parte delle donne. La bassa autostima molto spesso dipende anche dal contesto in cui si vive: nel 1950, una donna era bella se aveva le forme al punto giusto mentre negli anni ’70 la donna ha cominciato a mostrare una magrezza davvero estrema.

Nel caso in cui vi consideraste molto sgradevoli, si può parlare di esperienza corporea insoddisfacente.

Questo potrebbe influenzare in primis noi stessi e, in un secondo momento, i comportamenti che si hanno con gli altri. Ce ne sono state tante di diatribe sulle presunte responsabilità del mondo della moda sui problemi di insoddisfazione corporea. C’è da dire comunque che i disturbi alimentari sono ben diversi dal problema dell’insoddisfazione corporea che è ben più grave. Le persone che soffrono di questo disturbo tendono ad avere sotto controllo il peso e il corpo, attuando una strategia difensiva contro una minaccia è da ritrovarsi nel giudizio degli altri.

Nella donna, quando vede una donna più attraente e magra, scatta l’autosvalutazione mentre negli uomini questo non accade.

Gli uomini, al contrario, esaltano le loro caratteristiche positive quando sono messi a confronto con Johnny Depp e Brad Pitt.

-----
-----

In ogni caso, non bisogna confrontarsi con gli altri poiché questo potrebbe portare una sensazione di inadeguatezza. Spronatevi sempre a fare meglio!

GD Star Rating
loading...
Insoddisfazione corporea: di cosa si tratta? Come combatterla?, 10.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
dopo la nascita di un figlio
Come non stressarsi dopo la nascita di un figlio

E' nato mio figlio! Come faccio a mantenere unita la coppia e sopravvivere al bebè? Ecco alcuni consigli Te e...

Chiudi