Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Come scegliere il profumo giusto

Come scegliere il profumo giusto

Come orientarsi tra le varietà dei profumi e scegliere quello giusto per la propria pelle

profumo scelta

-----


Tramite la sua scia odorosa, il profumo appaga corpo e mente, restando impresso nella memoria in maniera del tutto personale. Tra la vasta gamma di profumi, scegliere la fragranza giusta si rivela a volte davvero arduo, soprattutto se dobbiamo adattarlo al PH della nostra pelle. La scelta del profumo è soggettiva e la cosa più importante è sentirsi a proprio agio con la fragranza che si indossa.

Nella scelta del profumo entrano in gioco diversi aspetti , quali ad esempio la personalità e ciò che intendiamo comunicare con essa.

L’ essenza migliore è quella che rappresenta meglio noi stessi. Secondo i creatori di profumi sarebbero sette le principali famiglie olfattive riconosciute a livello internazionale : agrumata, dove predominano essenza come limone, mandarino, cedro, pompelmo ecc ; floreale, dedicate ad un solo fiore o ad un bouquet; legnosa fondata su essenze come legni di cedro; cipriata: fragranze caratterizzate dal muschio di quercia, sentori agrumati ; orientale ossia basata su essenze esotiche e sensuali come spezie, vaniglia, legni e muschi ; fougérie ossia essenze prettamente maschili e per finire cuoiate dove prevale l’ odore di cuoio, arricchito da sentori di tabacco.


Nel caso in cui le essenze profumate provochino nausea, si può iniziare ad utilizzare un’ acqua di colonia contenente una concentrazione di alcol più bassa e dunque diluita, creando una miscela d’ acqua e alcol. I punti del corpo su cui vaporizzare il profumo sono il polso, interno del gomito ed il retro dell’ orecchio. Per esaltare la sensualità inoltre, possiamo provare a profumare la nuca e la base dei capelli.

-----
-----

Seguendo una piramide olfattiva, possiamo classificare le essenze dividendole in note di testa, note di cuore e note di fondo. Le note di testa di un profumo, sono quelle che si avvertono immediatamente, al momento in cui si spruzza il profumo sulla pelle o sui vestiti. Le note di cuore sono quelle che emergono invece man mano che passano i minuti. Infine ci sono le note di fondo, che si riferiscono a ciò che resta di un profumo, la sua scia profumata che rimane impressa nei vestiti, nei luoghi in cui abbiamo soggiornato e che rievocano sensazioni ed emozioni.

GD Star Rating
loading...
Come scegliere il profumo giusto, 7.3 out of 10 based on 3 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
carote proprieta
10 motivi perchè le carote fanno bene

Le proprietà benefiche delle carote Che le carote facciano bene, non è una novità. Soprattutto ai più piccoli che sono...

Chiudi