Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Cicatrice cesareo, come eliminarla definitivamente

Cicatrice cesareo, come eliminarla definitivamente

Dopo il parto cesareo, la maggioranza delle donne si ritrovano un segno indelebile sul ventre. Come eliminare la cicatrice del cesareo in maniera definitiva

cicatrice-taglio-cesareo

-----


Ogni donna che ha avuto l’esperienza del parto cesareo ha dovuto fare i conti con un inestetismo sulla pelle. La cicatrice del cesareo è più o meno visibile nel ventre delle madri. Alcune la esibiscono come un trofeo, altre invece non la sopportano. Di seguito, ecco alcuni suggerimenti su come eliminarla in maniera definitiva.

Cicatrice del cesareo, perché è visibile

La cicatrice del cesareo è veramente particolare. Prima di tutto, non è mai regolare a causa della cucitura. Del resto, i medici devono saldare due lembi di pelle molto diversi, ovvero quello della zona pubica, ricca di adipe, e quella della zona addominale, molto sottile. Per questa ragione, una volta cicatrizzata, la parte presenta una sorta di gradino. Molte donne si sentono a disagio, per questo vogliono sapere a tutti i costi come eliminare la cicatrice del cesareo.

Eliminare la cicatrice del cesareo col cerotto

Un metodo per eliminare in maniera efficace la cicatrice del cesareo è quello chiamato del cerotto. Si tratta di usare un cerotto di silicone per ogni notte da dopo il parto. Si pone questo strumento sulla zona della cicatrice per un mese o finché non scompare il segno, ma entro sessanta notti, mentre durante il girono ci si spalma un gel a base di silicone o eparina. Il metodo del cerotto al silicone è efficace perché limita l’espansione della cicatrice.

La chirurgia, il metodo sicuro per eliminare la cicatrice del cesareo

Non sempre il cerotto è efficace, perché la pelle può non ricomporsi in maniera esteticamente idonea. Per questo è necessario ricorrere alla chirurgia per eliminare definitivamente la cicatrice del cesareo. SI può scegliere se optare per una mini addominoplastica, oppure a un lifting microchirurgico.

Il lifting microchirurgico consiste in un intervento con la bodytite: con uno speciale riscaldamento a radiofrequenza, la pelle viene indotta a restringersi e riprende così tonicità. I costi oscillano dai 3mila ai 4mila Euro.

La mini addominoplastica invece è un intervento in cui si rimuove la pelle e il grasso in eccesso, e si crea una cicatrice poco visibile. Si ottiene una pancia piatta, oltre ad eliminare anche le smagliature derivanti dalla gravidanza. L’intervento costa dai 5mila ei 6mila Euro e viene eseguito in anestesia locale.

E’ sconsigliata l’addominoplastica, perché troppo invasiva. E’ indicato per chi vuole eliminare la cicatrice del cesareo, ma anche molta adipe e rimodellare l’addome.

Fonte: http://mammaoggi.it/cicatrice-cesareo-eliminarla/

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Mobili da giardino Unopiù, ecco le offerte per arredare gli esterni

Unopiù, azienda leader nel settore del mobilio da esterni di qualità italiana, presenta imperdibili sconti e offerte in occasione dell’autunno...

Chiudi