Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Burro di Karitè: che cos’è e come funziona

Burro di Karitè: che cos’è e come funziona

I rimedi naturali possono veramente essere molto versatili. Il burro di karité è uno di questi, in quanto impiegabile in svariati modi in quanto dona benessere e una pelle morbida e sana. Ecco come usarlo

burro di karite preparazione

-----


Olii vari, creme e trattamenti estetici non potranno mai eguagliare il burro di karité. Esso è il risultato di una particolare lavorazione del frutto dell’albero, la noce del karité, che come tutti i rimedi naturali più efficaci cresce in territori caldi, in questo caso nell’Africa Occidentale. Esso si presenta solido, di un bel colore bianco avorio e ha un profumo dolce e gradevole, come l’odore delle mandorle. Si può acquistare nei negozi dove si vendono prodotti naturali (il più usato forse è quello della Bottega Verde), ma si trova anche online a prezzi contenuti. Assicurarsi, comunque, che l’INCI dl prodotto (ossia l’etichetta), riporti Shea Butter oppure Butyrospermum Parkii Butter se si tratta del prodotto puro.

Molte donne non capiscono che comprare questo prodotto equivale a risparmiare denaro: si soffermano sul fatto che costi troppo, ma poi spendono soldi per trattamenti mirati contro le varie problematiche cutanee, come una crema nutriente, una idratante e una lenitiva. Il burro di karité si spalma su viso e corpo fino ad assorbimento, e con una sola applicazione protegge la pelle dai raggi UV, e dalle intemperie, idrata, ha una azione antiossidante, poi nutre la pelle le ridona elasticità. Inoltre, la protegge dai radicali liberi, e per chi soffre di inestetismi, ha pure proprietà cicatrizzanti e lenitive, oltre che antibatteriche e anti infiammatorie. In alcuni Paesi è utilizzato anche in cucina.

Non solo la pelle ne può beneficiare, ma anche altre parti del corpo. Per esempio, si può effettuare un impacco sui capelli, se sono secchi e con forfora (e anche se non lo sono, visto che funge da balsamo), oppure, se ci si taglia durante la depilazione, si può applicare un po’ di prodotto per disinfettare i tagli. Usato in gravidanza e dopo il parto previene le smagliature, e sulle labbra secche le idrata. Funge anche da doposole, ed è una panacea per le pelli secchissime che si squamano. Se si è soggetti alle punture di insetti o eruzioni cutanee, pruriti e irritazioni di ogni genere, poco prodotto fa come un intero barattolo di crema lenitiva (e per i bambini è ottimo per le irritazioni da pannolino). Inoltre, lenisce i dolori muscolari o quelli dati da artrite e altri traumi.

Unica controindicazione: non usarlo se si è allergici o intolleranti alle noci e al lattice.

 

GD Star Rating
loading...
Burro di Karitè: che cos’è e come funziona, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
#italiasicura #acquepulite, l’iniziativa del Governo per l’acqua

Il Ministero dell’Ambiente sta promuovendo una campagna denominata #italiasicura #acquepulite. Scopo principale della campagna è quello di educare a un...

Chiudi