Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Bellezza femminile » Black Mask fatta in casa per eliminare i punti neri

Black Mask fatta in casa per eliminare i punti neri

Maschera per il viso: Black Mask contro i punti neri e impurità della pelle, come risparmiare facendola a casa 

maschera black

Esiste una soluzione per dire addio ai tanto odiati comedoni, meglio noti come punti neri? Sia chiaro, l’igiene è fondamentale ma non basta solamente lavarsi la faccia e usare prodotti specifici per il proprio tipo di pelle per eliminare il problema alla radice.

Eppure, la novità proveniente dalla Cina e definita la maschera dei miracoli, anche se nera e costosa: stiamo parlando della famosa Black Mask che cattura imperfezioni e impurità in poco meno di mezz’ora, per avere una pelle pulita e libera da punti neri.

Purtroppo il prezzo è alto perché è difficile reperire questo prodotto di bellezza in Italia e spesso si deve ordinarla in siti stranieri o da venditori non italiani. Perché invece non risparmiare e iniziare a farsi la propria Black Mask in casa?

Sarà anche meglio del prodotto originale, visto che recentemente si è scoperto che è una miscela di colla vinilica e glicerina da spalmare e lasciare in posa finché non diventa una pellicola.

Ingredienti per la Black Mask: 3 pasticche di carbone vegetale, due cucchiai e mezzo di latte parzialmente scremato, 3 fogli di gelatina per dolci.

Prima di tutto, bisogna riempire una ciotolina con acqua fredda per mettere in ammollo i fogli di gelatina. Nel frattempo, portare il latte ad ebollizione. Intanto, ridurre in polvere le pasticche di carbone vegetale fino ad ottenere una polverina. Versare quindi prima il latte, poi la colla di pesce e far sciogliere il tutto.

Quando la miscela sarà omogenea, unire la polvere di carbone e mescolare con cura. La maschera contro i punti neri fatta in casa deve usare ancora tiepida ed applicarla nella zona T, ovvero fronte, naso e mento. Ci si può aiutare con un vecchio pennello da trucco, facendo attenzione a non applicare il prodotto nella zona del contorno occhi o labbra causando brutte irritazioni.

Una volta applicata la Black Mask fatta in casa

-----


, attendere mezz’ora e staccarla come se fosse pellicola. Niente paura se si secca troppo, basta inumidire le dita con acqua tiepida e passarle sulla parte. I residui si possono togliere sia con acqua tiepida, sia con un tonico specifico. Il prodotto è efficace soprattutto se applicato dopo la doccia o un fumento, perché i pori sono più dilatati e la maschera cattura più punti neri e impurità.

GD Star Rating
loading...
Black Mask fatta in casa per eliminare i punti neri, 10.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
carnevale 2017
Quando si festeggia Carnevale 2017: data e calendario vacanze, Pasqua cade alta o bassa?

Quando cade Carnevale nel 2017? Date di inizio e fine delle vacanze pasquali scolastiche Regione per Regione Un vecchio detto...

Chiudi