Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Attualità, notizie e gossip » Smalto antistupro, ecco come funziona

Smalto antistupro, ecco come funziona

Rivoluzione in campo cosmetico: in arrivo uno smalto che cambia colore se si sono ingerite le cosiddette droghe dello stupro.

 droga dello stupro smalto per unghie

-----


Di questi tempi è difficile stare al passo con le varie novità in campo cosmetico. Praticamente ogni mese le grandi aziende mettono sul mercato creme antirughe miracolose, mascara che resistono a tutto, rossetti e ombretti a lunga durata e anti sbavatura. Ma la vera rivoluzione deve ancora arrivare, e si chiamerà smalto antistupro.

Un gruppo di studenti dell’Università della North Carolina, composto da quattro giovani a un passo dalla laurea, ha studiato e sviluppato concretamente uno smalto che, se entra in contatto con specifiche sostanze illecite, ha il pregio di cambiare letteralmente colore. Le sostanze sono le droghe dello stupro, fatte ingerire alla potenziale vittima attraverso le bevande, in modo che sia resa inoffensiva e inerme. Finita la violenza, la vittima non si ricorda quasi nulla, si ritrova con i vestiti a brandelli, sanguinante e dolorante. Ogni donna che indosserà questo smalto potrà vedere se all’interno del proprio cocktail ci sono tracce di Rohypnol e GHB, sostanze che sono inodori e insapori e facili da camuffare nel cibo e soprattutto nelle bevande.

E’ stato anche già scelto il nome dello smalto. Si chiamerà Undercover Colors, letteralmente colore nascosto. Attenzione, non è che le signore sono costrette a bere per scoprire se effettivamente ci sia o meno la sostanza illecita: basterà immergere un dito all’interno del bicchiere e bagnarlo con la bevande, in modo da vedere la reazione dello smalto. E’ un po’ come usare una cartina tornasole: se il colore resta invariato, il drink è sicuro, se invece cambi colore, gettarlo via o chiamare aiuto.

Purtroppo le violenze sessuali perpetrate con questo metodo sono in aumento, tanto che solo negli USA il 18% delle donne ha subito una violenza sessuale nella propria vita, come scrivono anche sulla pagina Facebook di Undercover Colors. Bisogna prevenire, e per farlo bisogna sviluppare nuove tecnologie per consentire alle donne di difendersi.

Il team di Undercover Colors vuole commercializzare il prodotto il prima possibile, ma per farlo ha bisogno di donazioni e invitano a dare un’occhiata al sito www.undercovercolors.com per informarsi e per le modalità di pagamento.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Sono morti i gechi spaziali mandati in orbita per riprodursi

Tragica fine per i rettili mandati nello spazio per uno studio sulla riproduzione a gravità zero. Purtroppo non ce l’hanno...

Chiudi