Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Attualità, notizie e gossip » #italiasicura #acquepulite, l’iniziativa del Governo per l’acqua

#italiasicura #acquepulite, l’iniziativa del Governo per l’acqua

Il Ministero dell’Ambiente sta promuovendo una campagna denominata #italiasicura #acquepulite. Scopo principale della campagna è quello di educare a un uso consapevole della risorsa acqua, in quanto esauribile e soprattutto facile da perdere.

italiasicura acqua

-----


Pensiamo a come è facile inquinare un intero mare o una falda acquifera: dati alla mano, circa 2 milioni di persone addirittura non sono collegate alla rete fognaria in casa, sena contare quelle che hanno seri problemi a farsela arrivare, nonostante siamo in Italia e nel 2015. E’ impensabile pensare che 9 milioni di persone, quando girano la manopola del rubinetto, non vedono uscire nulla o quasi, eppure i dati sono stati raccolti dall’Istituto Nazionale di Statistica, mica dai produttori di gassosa. 9 milioni che non hanno la possibilità di avere in casa dell’acqua potabile.

Il Governo, diciamocelo, è la prima volta che si dedica concretamente a un progetto che implica la salute dell’acqua. Gli obiettivi da raggiungere sono tanti.

In primis, controlli maggiori sugli acquedotti e stanziamento di fondi per la loro manutenzione e sensibilizzare i vari comuni, che a loro volta sensibilizzeranno la popolazione, per limitare ai minimi termini l’inquinamento, favorire la depurazione dell’acqua e svegliare una coscienza ecologica in ogni essere umano.

Tutto questo può essere realizzato solo con un equo spargimento di fondi tra tutte le Regioni, anche se nel Mezzogiorno le condizioni sono palesemente più gravi di qualunque paesino del Nord Italia, perché, lo possiamo dire senza mezzi termini, i Governi precedenti, spinti da altre problematiche ritenute più gravi, non sono stati a sentire le varie associazioni che chiedevano a gran voce di riqualificare gli impianti, di sostituirli, di ripararli e di potenziarli, e il problema si pone soprattutto d’estate, perché nel Sud Italia, qualche volta, manca l’acqua anche per lavarsi la faccia e ci si deve approvviggionare con le autocisterne, con tutte le problematiche del caso, che si fanno sentire soprattutto nelle Isole, dove in alcuni casi il black out idrico non è una questione di ore, ma di giorni.

Razionalizzare l’acqua, non sprecarla, non inquinarla, è veramente importante.

Per questo si è deciso che era tempo di una campagna per sensibilizzare gli italiani sull’uso dell’acqua, e ora che l’Italia è un popolo Social perché non farlo attraverso questi particolari mezzi?

Ecco nati gli hashtag #italiasicura #acquepulite. Anche se attaccati a uno schermo, gli italiani devono imparare ad amministrare con parsimonia l’acqua e a chiedere con forza di poter avere una qualità di acqua accettabile che esca dal proprio rubinetto di casa.

Per chi fosse interessato, può visitare il sito http://italiasicura.governo.it/site/home/acquepulite.html, dove si può consultare il vero e proprio portale dell’acqua e soprattutto visionare una mappa interattiva che mostra gli interventi nel territorio.


GD Star Rating
loading...
#italiasicura #acquepulite, l’iniziativa del Governo per l’acqua, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Storia dell’insalata: dalle origini fino ai giorni nostri

L’insalata è un piatto semplice, un contorno facile da preparare e, vista la reperibilità degli ingredienti, sempre esistito alla notte...

Chiudi