Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Attualità, notizie e gossip » Genitori pubblicano annuncio per cambio sesso della figlia

Genitori pubblicano annuncio per cambio sesso della figlia

Una famiglia australiana ha fatto pubblicare un annuncio nella rubrica nascite, in quanto la figlia Elizabeth Anne ha cambiato sesso, diventando Kai.

Elizabeth Anne Bogert

-----


Nel 1995 nasceva Elizabeth Anne Bogert, una bambina australiana che all’apparenza non sembrava diversa da altri bambini nati nella zona del Queensland.

Ma Elizabeth si sentiva a disagio in quel corpo da ragazza, voleva essere un ragazzo. Ecco spiegato perché la sua famiglia ha fatto pubblicare un annuncio bizzarro sulla sezione nascite di un quotidiano locale molto famoso.

L’annuncio è stato molto ironico, in quanto è stato intitolato “una smentita”, per poi proseguire.

C’era scritto che nel primo annuncio si sono sbagliati sul sesso del bambino, quindi ecco la rettifica dopo 19 anni. Invece di Elizaberh Anne, è nato Kai.

I Bogert, invece di strapparsi i capelli, di disperarsi e di bestemmiare per dare sfogo a rabbia e frustrazione, hanno saltato la fase trauma per catalizzarsi sulla fase ironia, ma anche affetto e amore incondizionato.


Il testo è naturalmente in inglese, ma è stato tradotto testualmente in questo modo: “Nel 1995 avevamo annunciato l’arrivo di nostra figlia Elizabeth Anne. Ora ci informa che ci eravamo sbagliati: oops! Colpa nostra. Vogliamo quindi presentare il nostro meraviglioso figlio maschio, Kai Bogert. Amarti è la cosa più semplice del mondo. Metti in ordine la tua stanza”. E poi, una foto di Kai.

 

Questo annuncio è diventato mondiale grazie a Twitter. Qualcuno ha pensato bene di condividerlo e, come spesso succede, è diventato un fenomeno virale, tanto che lo si può trovare ancora, con la didascalia “che famiglia meravigliosa”. I retweet il primo giorno di condivisione sono arrivati a 2000, per poi moltiplicarsi nel corso dei giorni e delle settimane, oltre ad avere all’attivo milioni di commenti, tra genitori che si complimentano, auguri al “nascituro” Kai, ma anche commenti malinconici di ragazzi che vorrebbero una famiglia comprensiva come i Bogert.

E’ bello inoltre vedre che i Bogert hanno ironizzato sul cambio di sesso di Kai anche intimandogli di mettere in ordine la stanza, segno che le cose per loro non sono cambiate di una virgola. Insomma, oneri e onori uguali anche se ora sei un “uomo” nuovo.

-----
-----

Fonte:http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/ESTERI/cambia_sesso_annuncio_nascita_kai_bogert_genitori_comprensivi/notizie/1044770.shtml

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
grooming internet
Pedofili su internet che adescano minori:Il grooming, cos’è e come difendersi

Attenti al grooming, ossia le pratiche usate dai pedofili per adescare bambini e adolescenti.  Il grooming è considerato reato, ma...

Chiudi