Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Attualità, notizie e gossip » #BeFreefromViolence, campagna contro la violenza sulle donne

#BeFreefromViolence, campagna contro la violenza sulle donne

Partita il 19 settembre a Roma una campagna particolare contro la violenza sule donne. Sarà possibile partecipare da tutta Italia, basta stendere un lenzuolo alla finestra

befreefromviolence lenzuola

-----


#BeFreefromViolence ed è la nuova campagna di sensibilizzazione e informazione sulla violenza contro le donne, promossa dalla cooperativa sociale Be Free, ormai esperta nel ramo della violenza di genere, della tratta di esseri umani e soprattutto delle discriminazioni.

Forse ormai si anche sature di campagne dove si dicono tante belle parole, am fatti zero, ma #BeFreefromViolence vuole diffondere la consapevolezza della violenza domestica intesa come problema sociale. Anche se siamo nel 2014, la mentalità è rimasta agli anni 60. Se il marito alza le mani, ci si mette un po’ di trucco in più, o gli occhiali da sole, o si inventa una scusa, convinte che il periodo passerà , che si tratti di una fase e che bisogna risolvere tutto nell’intimità della famiglia per tenerla ancora più unita.

Molti non si rendono conto che i loro uomini sono vittime di loro stessi, che hanno bisogno di aiuto e affinché l’incubo abbia fine bisogna parlarne pubblicamente. Chiedere aiuto è un atto d’amore verso se stesse e verso il proprio uomo, nonché verso la famiglia. E’ un paradosso dire che l‘uomo sia una vittima, ma è la realtà: è vittima della propria rabbia, di non sapersi controllare, di essere troppo orgoglioso per chiedere un minimo di aiuto e di non rendersi conto che la donna sta con lui per terrore, non per amore.


Il simbolo della campagna è un lenzuolo, un oggetto comune facilmente reperibile a casa, dove le violenze vengono maggiormente perpetrate. Il 19 settembre si sono stese delle lenzuola in Piazza Sant’Egidio a Roma e in contemporanea in altre piazze italiane. Uno di questi lenzuoli è tato ricamato da alcune detenute di Rebibbia.

Obiettivo della campagna, attirare interesse sulla prevenzione e sull’aiuto per le donne, ma anche per gli uomini. Spesso la violenza è l’imitazione di un comportamento visto da piccoli. Se la donna ha visto sempre sua madre manta dal padre, lei tenderà ad imitare il comportamento di lei, mentre se si tratta di un bambino, da grande imiterà i comportamenti del padre quando si troverà con la moglie. Rompere queste catene malsane con aiuti efficaci che partano dalle istituzioni è l’obiettivo primario.

Tra settembre e ottobre si terranno altri importanti appuntamenti, ma chi vuole partecipare può anche solo esporre dalle finestre o dal balcone delle lenzuola con lo slogan #befreefromviolence, scattarsi un selfie con un cartello con scritto #befreefromviolence e invitando gli amici a fare la stessa cosa. Chissà se questo diventerà un fenomeno virale come la banana o l’Ice Bucket Challenge.

Via:

http://www.noidonne.org/articoli/befreefromviolence-04959.php

https://www.facebook.com/hashtag/befreefromviolence

GD Star Rating
loading...
#BeFreefromViolence, campagna contro la violenza sulle donne, 10.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Sindrome di Sheehan
Sei incinta? Ecco come evitare la sindrome di Sheehan

Sindrome di Sheehan, che cosa è e come si manifesta La sindrome di Sheehan è caratterizzata dalla perdita delle funzioni...

Chiudi