Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Attualità, notizie e gossip » Agriturismo stroncato su Tripadvisor: cameriera di colore in costume tradizionale

Agriturismo stroncato su Tripadvisor: cameriera di colore in costume tradizionale

Commento negativo di un cliente a un ristorante di Cortina, pubblicata da un politico di centrodestra di La Spezia: lo scandalo è che il portale, alla segnalazione dei proprietari, risponde che è tutto in regola e poi, dopo che la recensione è diventato virale, la cancella.

cameriera di colore

Il ristorante agriturismo El Brite de Larieto di Cortina D’Ampezzo è stato stroncato da una recensione su TripAdvisor, ma non una qualsiasi: l’ha scritta un politico di centrodestra proveniente da La Spezia e potrebbe essere elencata come tutte quelle recensioni fatte da chi non capisce nulla. Il tema delle recensioni assurde sul noto portale tiene banco da anni, ma questo commento è diventato veramente virale per la motivazione. Secondo il politico, la stroncatura deriva dal fatto che una cameriera di colore era vestita in costume tradizionale.

Il pregio e il difetto di TripAdvisor è che ogni utente iscritto al portale può esprimere la sua opinione su alloggi, alberghi e ristoranti, mentre i ristoratori possono rispondere o segnalare le recensioni fake. Ma in questo caso non è successo: i ristoratori hanno segnalato da subito la recensione perché incitava all’odio e al pregiudizio razziale, ma clamorosamente il commento omofobo rispetta, secondo il portale, le linee guida, perché hanno preso le parole del politico come gergo che può essere interpretato come ingiurioso, ma in realtà non lo è. E questa è la frase che ha scatenato lo scandalo: Non ho apprezzato che a servire con un costume ampezzano fosse una persona di colore”.

La cameriera di colore che, suo malgrado, è diventata virale, ha 26 anni ed è originaria della Guinea Bissau, ma risiede da diversi anni in Veneto. Ludovica Gaspari, proprietaria del El Brite, ribadisce che è libera di far indossare il costume tipico alla cameriera anche se ha la pelle scura, visto che tutti in sala indossano questa divisa. Il razzismo contenuto in quella recensione non cancellerà certamente la professionalità e la bravura di questa ragazza africana.

Solo quando la recensione vergognosa è diventata virale sul web, il team di TripAdvisor ha deciso di rimuovere la recensione, e a questo proposito, il politico si è fatto avanti giustificando il suo pensiero. In pratica, se va a Cortina D’Ampezzo vorrebbe un servizio da gente del luogo, così come se si reca in un ristorante cinese, pretenderebbe di essere servito da personale cinese, per una questione di contestualizzazione.

Fonte: http://www.repubblica.it/sapori/2017/08/30/news/ristorante_cortina_recensione_razzista_tripadvisor_considera_regolare-174209802/

-----


GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
muffe
Cibi con la muffa: si possono mangiare lo stesso?

Rischio intossicazione da botulino? Non per tutti gli alimenti: ci sono casi in cui mangiare il cibo, togliendo solamente la...

Chiudi