Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Amore e matrimonio » Il matrimonio in stile americano

Il matrimonio in stile americano

Il matrimonio come avviene in America, uno stile tra tradizione e modernità

 matrimonio americano

-----


Recita un vecchio adagio paese che vai, usanze che trovi. Ed è proprio il caso degli USA. Parlando nello specifico di matrimoni, quelli americani sono veramente variegati. Chi segue le tradizioni più profonde, chi vuole un matrimonio lampo e chi sogna una cerimonia principesca e perfetta.

E’ assodato che in alcune zone degli Stati uniti D’America si possono celebrare dei veri e propri matrimoni lampo: esempio lampante, o luccicante visto il luogo, è Las Vegas, la città della perdizione.

Ci si può sposare in qualsiasi momento, anche a notte fonda, basta pagare pochi dollari per la licenza matrimoniale e avere a disposizione almeno 5 minuti, senza neanche perdere tempo a cercare il vestito, i testimoni o addirittura penare al pranzo di nozze.

Dal peccato alla fede più rigida, ossia un matrimonio in puro stile Amish. Gli Amish sono una comunità in cui è bandito l’uso di moderne tecnologie, l’elettricità e il divertimento in generale, in quanto ci si deve concentrare sul lavoro e sulla fede.


Ci si sposa solo in novembre e dicembre, ossia quando i campi non devono essere arati, ed è vietato farlo il sabato o la domenica, giorni sacri. Lo sfarzo nel vocabolario Amish non esiste, la parola d’ordine è semplicità. Una sposa Amish non sarà mai vista indossare un abito da sposa come lo conosciamo noi, ma solo un tradizionale vestito, forse quello buono della domenica, e non indosserà né fedi né velo. Anche i regali sono all’insegna della semplicità: piatti e stoviglie per lei, arnesi da lavoro per lui.

Ma ecco il matrimonio americano tradizionale: che sia moderno, tecnologico o sfarzoso, la sposa deve andare alla ricerca della sua damigella d’onore. In realtà possono essere anche due o più, e di solito sono parenti o amiche carissime della sposa.

I loro abiti devono essere uguali ed eleganti, e richiamare l’abito da sposa anche solo con un dettaglio La funzione della damigella d’onore è quella di precedere a sposa all’ingresso della chiesa, oltre a fungere da testimone di nozze. Dopo la cerimonia, al ricevimento capita di rado che gli sposi rimangano fino alla fine preferiscono “telare” e partire per il viaggio di nozze.

E il ricevimento è raro che lo organizzi la sposa: ci si affida a una figura che qui in Italia è nuova, ma che in USA esiste da anni,ossia il wedding planner. La sua funzione è appunto conciliare i desideri degli sposi e il loro budget.

-----
-----

Non a caso infatti è diventata tradizione americana organizzare la festa in casa di uno dei due sposi, ricorrendo anche a gazebi e tendoni se si ha disposizione un giardino.

GD Star Rating
loading...
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





2 commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
merenda congelata
Snack e cibi migliori se mangiati congelati

Mangiare cibo congelato:  ecco delle merende particolari in vista dell’estate. Direttamente preso dal congelatore Stanche dopo una giornata di lavoro...

Chiudi