Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Amore e matrimonio » Fiori per matrimonio: come scegliere gli addobbi in chiesa per le nozze

Fiori per matrimonio: come scegliere gli addobbi in chiesa per le nozze

Mini-guida alla scelta degli addobbi floreali per il proprio matrimonio

fiori matrimonio

-----


Come scegliere i fiori giusti per decorare il giorno più importante della vita  senza l’aiuto di un esperto.

Dopo l’abito da sposa, gli addobbi floreali rappresentano l’aspetto più importante di tutto il matrimonio! Dopotutto i fiori rendono più concreta l’atmosfera del famoso giorno. Ci sono donne che decidono di affidarsi, agli ormai popolarissimi wedding planner, e altre che sognano di organizzarlo nei minimi dettagli, da sole! Questa guida, nasce appunto con lo scopo di aiutare a realizzare questo sogno, e vedere soprattutto se tra sogni e budget ci possa essere un filo conduttore, questo perché ogni fiore ha una propria caratteristica e un proprio costo, che è in funzione del periodo stagionale. Proprio per questo motivo, nella seguente guida, si troveranno i fiori divisi per stagione!

Partiamo quindi con il periodo stagionale, che come accennato è l’aspetto fondamentale da considerare, sia dal punto di vista economico che di realizzazione.  Se avete intenzione di sposarvi in primavera, e quindi, nel lungo periodo che abbraccia il mese di marzo e finisce in quello di giugno, dovete optare per Amaryllis, Anemone, Narciso, Fresia, Gerbera, Mughetto, Orchidea, RanuncoliStephanotis e Pisello odoroso.


Se invece, amate il caldo e decidete di sposarvi in estate, ossia nel periodo che va da giugno a settembre, dovreste far cadere la vostra attenzione sui seguenti fiori: Alstroemeria, Calla, Fiordaliso, Delphinium,Iris, Lilium, Lisianthus. Se invece, vi piacciono le vie di mezzo e avete deciso di sposarvi in autunno, i fiori da considerare sono: Liatris, Magnolia, Orchidea Polymin, Bocca di leone, Narciso papyraceus, Peonie.

Infine, se amate il freddo, e volete sposarvi in inverno, per riscaldare un pò l’atmosfera, la scelta ideale sarebbe scegliere i seguenti fiori: Euphorbia pulcherrima, Bucaneve, Tulipano, Viola tricolor, Camelia. Poi ovviamente, ci sono i fiori annuali, come Rose, Calle, Protee, e tanti altri che daranno comunque un tocco in più a qualsiasi composizione floreale.

“Conosco i fiori ma non so come creare una composizione!” Starete pensando! Ma anche a questo c’è una soluzione! Poiché descrivere tutte le composizioni floreali possibili con in sopracitati fiori, sarebbe un lavoro interminabile e poi magari non rispetterebbe i gusti di tutti, la cosa più semplice da fare è affidarsi a Google!

Basterà, infatti, fare una ricerca tramite lo stesso, con le seguenti parole chiave ” composizione con + nome fiore desiderato” per avere davanti agli occhi milioni di immagini da cui trarre l’ispirazione per creare tutto il necessario dal bouquet della sposa alla chiesa fino alle damigelle.

-----
-----

Quindi, non perdete altro tempo! Ora avete tutto il necessario per poter realizzare il vostro sogno d’amore!

 

GD Star Rating
a WordPress rating system
Fiori per matrimonio: come scegliere gli addobbi in chiesa per le nozze, 10.0 out of 10 based on 1 rating
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Perchè si formano le occhiaie?

Le cause delle occhiaie, ecco quali sono Se si prova a fare un sondaggio tra le donne connesse in questo...

Chiudi