Da non perdere!!!
VITA DA DONNE » Amore e matrimonio » Cosa fare se il tuo ragazzo ti ha lasciato e sta già con un’altra

Cosa fare se il tuo ragazzo ti ha lasciato e sta già con un’altra

Il peggiore incubo di ogni donna: dopo un rapporto travagliato, il tuo ragazzo sta con un’altra e sembra felice, mentre la ragazza si dispera. Che cosa fare in questi casi, rischiare o lasciar perdere?

donna gelosa lasciata

-----


E’ incredibile come reagiscono diversamente uomini e donne dopo la fine di una relazione. Dopo un periodo insieme, con diverse pause di riflessione, lui non si fa più sentire e si decreta la fine del rapporto.

Mentre le donne tendono a farsi dei film epici in testa, chiedendosi se tornerà che cosa succederà, al 99% gli uomini ripartono e si buttano tra le braccia di un’altra.

Ovviamente, l’ex ne esce devastata, perché in primis sente che la speranza, seppur flebile, che lui possa tornare sui suoi passi si sia spenta del tutto, e, cosa forse più importante, non sa come comportarsi, come ripartire. Ma è veramente possibile che l cose possano tornare come un tempo, oppure bisogna semplicemente andare avanti.

 

La risposta è: entrambe le cose. Sembra un paradosso, ma bisogna chiarire un punto fondamentale per uscire da questa spiacevole situazione a testa alta, e cioè lasciarlo andare per il momento, sia se lo si rivuole disperatamente, sia che non se ne vuole più sapere. Bisogna continuare a lottare, a non arrendersi, ma con armi giuste. Nessun soldato va in guerra disarmato, a meno che non sia un vero e proprio disperato, quindi bisogna prendersi tempo per elaborare una strategia di guerra efficace, possibilmente senza ferite aperte.

 

Lui esce con un’altra donna o ci sta insieme, va bene, lo dobbiamo accettare. Lei purtroppo ha dei vantaggi, ossia che è la novità, come il bambino che ha finalmente il giocattolo nuovo tanto desiderato. Lui con lei si sentirà capito, benvoluto, ammirato, passerà momenti belli e nessuna ombra scalfirà il loro rapporto. Finché….non passa l’effetto novità. Anche i bambini si stufano dei giocattoli, li rompono o li mettono in disparte, e a lui, presto o tardi, gli si apriranno gli occhi e capirà di aver fatto un errore. Ancora c’è la fase della conoscenza, anche se in giro dicono che sono uan coppia ufficiale. Noi donne abbiamo difetti in comune, ossia che tendiamo a criticare, a maltrattare e ad appesantire le situazioni causa gelosia.

Ora lui vede lei come Wonder Woman e lei vede lui come Superman, ma non può durare in eterno. La mannaia della routine, della distanza e del “rompimento di lei” scenderà inflessibile ed implacabile, e nessuno ci può fare nulla. La ex nel frattempo può solo aspettare e guarire dalle ferite. Più facile dirlo che farlo, ma prima si entra in quest’ottica, prima ci si riprenderà e prima ci si preparerà al momento.

 

Come fare per curarsi le ferite? Intanto, basta chiamate, basta chiedergli con insistenza spiegazioni o rassicurazioni, ma usare questo tempo per fare qualcosa di costruttivo, come studiare, fare quel corso di danza che a lui non piaceva, mangiare cose che lui detestava, ecc.

La vita non finisce con lui. Questo per prepararsi alla seconda fase. Se capita di vederlo o di sentirlo, mai mostrargli rancore, anzi, fargli un gran bel sorrisone e mostrarsi al top, e ringraziarlo se, per un motivo o per un altro, dovesse capitare che faccia qualche favore (ad esempio un aiuto per lo studio, per un trasloco, per un consiglio). Le scenate non aiutano, anzi, rovinerà l’immagine bella che lui ha nella sua mente. Ecco l’ultima fase: evitare di controllare i suoi movimenti e cercare di capire come va con la nuova fiamma. Bisogna mettersi in testa che lei è uan donna, e i passi falsi li farà prima o poi, capita a tutte.

 

Mantenere le distanze in maniera costruttiva, in modo da riprendere in mano la propria vita e rimanere tranquilla quando capiterà di vederlo in giro, farà scattare in lui un contorto meccanismo mentale quando con l’altra le cose non andranno più a gonfie vele.

La persona che gli tornerà in mente sarà la stessa che ha abbandonato un po’ di tempo prima. Questo perché gli uomini, nel loro intimo, sperano sempre di essere i grandi seduttori spezza cuori, mentre, se vedrà la ex tutta pimpante, felice e sorridente, come se nulla fosse accaduto, si farà due domande. Tempo al tempo, lui cercherà la sua lei per passare dei piacevoli momenti, ma bisognerà vedere se lei vorrà ancora un uomo così, oppure nel frattempo avrà trovato di meglio. A terra tutti sembrano giganti ma appena ci si rimette in sesto, ci si rende conto che erano solo dei nanetti: uomini e problemi, se visti quando siamo giù, sono giganteschi, ma una volta alzata la testa, magari non sono poi così grandi come i pensava.

-----
-----

 

GD Star Rating
loading...
Cosa fare se il tuo ragazzo ti ha lasciato e sta già con un’altra, 9.2 out of 10 based on 50 ratings
blog facebook



Rimani aggiornata


Ti è piaciuto l'articolo?
Rimani aggiornata su Vita Da Donne!!


Ricevi le novità di articoli nella tua casella email. (Niente spam, la tua email è al sicuro --> Eventualmente puoi cancellarti con un click.)





Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*

Scroll To Top
Leggi articolo precedente:
Filofobia: quando l’amore fa paura tanto da rifiutarlo completamente

La paura di amare esiste e prende il nome di filofobia: scopri di più leggendo qua! Molte donne dopo aver...

Chiudi